SMAU Mob App Awards 2013

smau-mob-app-awards

Roma guida la classifica degli smanettoni davanti a Milano, Torino, Bari e Bologna. Seguono Brescia, Treviso, Firenze, Modena, Padova e Pescara. Questa la geografia della fertilità creativa secondo SMAU Mob App Awards, il contest che premia la creazione delle migliori App (già funzionanti o in fase di sviluppo) basate sui dispositivi mobili di nuova generazione (new tablet, smartphone, ecc.).

Le App sono software creati appositamente per i device mobili, simili alla applicazioni tradizionali ma alleggerite all’osso. Da Roma ne hanno candidate 57 agli Awards di SMAU 2013, da Milano 55 e da Torino 20, seguono le altre città per un totale di quasi 400 a una settimana dalla chiusura delle iscrizioni. Nel 2012 i partecipanti sono stati 512 e l’anno precedente 266 per un totale di oltre 1200 App presentate negli ultimi tre anni.

Tra i creatori delle App di SMAU Mob App Awards ci sono aziende già esistenti, startup e anche numerosi sviluppatori indipendenti. Si possono candidare App Consumers, cioè destinate direttamente all’utente finale, e App Business destinate alle aziende. Le prime possono andare dai giochi all’informazione, dai viaggi all’internet delle cose e altro ancora; per le seconde sono state pensate le categorie: salesforce; workforce & fieldforce; business intelligence & analytics.

Cosa si vince? Niente soldi, ma  i partecipanti selezionati per la fase finale di SMAU Mob App Awards avranno la possibilità di presentare la propria APP a una platea di settore di centinaia di persone (quasi 300 lo scorso anno) nel corso dell’evento finale di premiazione venerdì 25 ottobre 2013 a Milano, all’interno di SMAU Milano 2013. Il regolamento ha previsto due premi speciali per il migliore tra gli sviluppatori under 25 e una donna imprenditrice.

Per tutti i partecipanti ci sarà una copia della Mobile Developers Directory 2012, una pubblicazione mirata a dare visibilità alla community di sviluppatori italiani per supportare l’incontro tra domanda e offerta. Il contest è promossoda PoliHub, dagli Osservatori ICT & Management della School of Management del Politecnico di Milano e da SMAU.

Per candidarsi al contest (fino al 1° ottobre) CLICCA QUI

Link utili / SMAU − PoliHubOsservatori ICT Polimi

Pubblicato da Michele Ciceri