Come riutilizzare vasetti di vetro

riciclo vasi

Riutilizzare i vasetti di vetro, siano essi grossi barattoli di sottaceto o piccoli contenitori per gli omogeneizzati, oltre a essere un gesto di promozione ambientale, è utile nella pratica quotidiana: i vasetti di vetro possono essere riutilizzati per la conservazione di frutta sciroppata fatta in casa o in modo più creativo, per la realizzazione di portapenne e matite, portamonete, vasi per fiori e portacandele.

Nella nostra galleria fotografica troverete diversi esempi da cui trarre spunto. Nella foto in alto, vedete dei vasi per fiori realizzati con una semplice posa della porporina, oggi più comunemente chiamato “glitter in polvere”. Per decorare i vasi con questa tecnica vi basterà del nastro bi-adesivo, della colla vinilica, un pennello e della porporina dalla grana e dalla colorazione che preferite.

Il procedimento consiste nel coprire il vasetto di vetro con diverse strisce di nastro bi-adesivo, bisognerà lavorare su una strisci alla volta e, dopo aver rimosso la pellicola esterna del nastro bi-adesivo, si procederà col versare delicatamente, la porporina sulla striscia adesiva. Il medesimo procedimento si ripeterà per tutte le altre strisce e, solo alla fine, si intingerà il pennello in colla vinilica e si spennellerà sul glitter appena applicato. Non temete: la colla vinilica una volta asciutta diverrà completamente trasparente. Con questo semplice procedimento è possibile riutilizzare i vasetti di vetro per produrre eleganti vasi per fiori. Per mascherare l’aspetto del vasetto, sul margine superiore potrà essere applicato un nastrino decorativo che vada così a coprire la filettatura del barattolo riciclato.

Un’idea altrettanto semplice da realizzare prevede l’impiego di una mensola in legno e di barattoli di varie dimensioni. Questo modo di riutilizzare i vasetti di vetro può essere sfruttato solo se in casa conserviamo ancora i tappi corrispondenti ai barattoli da riciclare. Per trasformare i vasetti di vetro in pratici contenitori salva-spazio, basterà incollare con una colla resistente e a presa rapida, il tappo del barattolo sotto una mensola per poi avvitarci giù il vasetto!

Pubblicato da Anna De Simone il 21 settembre 2013