Ripieno di pomodori

I pomodori sono gli ortaggi  più consumati al mondo, tantissime ricette internazionali infatti prevedono l’uso di questo vegetale dal colore rosso intenso. I pomodori possono insaporire un primo, possono essere un ottimo contorno per la carne e il pesce ma possono anche essere ripieni. Il ripieno di pomodori è semplice da preparare ed è l’ideale da portare nelle gite fuori porta o al mare. Per garantire la genuinità dei pomodori ripieni è fondamentale conoscere la provenienza degli ingredienti. Tra l’altro i pomodori si prestano molto bene alla coltivazione in vaso e questo comporta la garanzia di un vegetale buono e genuino sempre a portata di mano e senza aggiunta di pesticidi. Nell’articolo vi illustreremo la ricetta del ripieno di pomodori passo per passo.

Ripieno di pomodori, gli ingredienti per 6 persone
6 pomodori grossi tondi molto sodi
80 grammi di ricotta biologica
100 grammi di riso biologico specifico per insalata di riso
2 carote
1 peperone rosso
Una manciata di uva passa
Una manciata di pinoli
50 grammi di formaggio romano grattugiato
Mollica di pane
Olio extra vergine di oliva biologico
Pepe
Sale

Ripieno di pomodori, la preparazione

  1. Cuocete il riso in acqua salata e scolate al dente, passandolo sotto l’acqua fredda per bloccarne la cottura
  2. Nel frattempo prendete i pomodori tagliate la calottina sopra e svuotateli conl’aiuto di uno scovino o di un cucchiaino
  3. Prendete la mollica e mettetela in ammollo nell’acqua per almeno mezz’ora
  4. Lavate poi i pomodori e metteteli a scolare sotto sopra
  5. Prendete le carote, mondatele e tagliatele a pezzettini
  6. Prendete il peperone, lavatelo, pulitelo per bene all’interno e tagliatelo a pezzettini
  7. Versate le carote e i peperoni dentro una pentola in ceramica con un filo di olio e un poco di acqua e chiudete con un coperchio
  8. Lasciate cuocere a fuoco basso per 15 minuti
  9. Terminata la cottura versate il contenuto in una terrina abbastanza capiente e aggiungete il riso, la ricotta, il formaggio grattugiato, l’uva passa, i pinoli, la mollica fatta a pezzettini e un poco di pepe
  10. Girate per bene il tutto fino a ottenere un composto amalgamato, mettete in frigo e lasciate per almeno 1 ora
  11. Passato il tempo, tirate fuori dal frigo il composto, rimescolate ancora poi prendete i peperoni e riempiteli con il composto

Ecco il vostro ripieno di pomodori pronto da servire

Potete anche mettere in forno i pomodori ripieni e cuocerli a 150 gradi per 15 minuti in forno già preriscaldato, sono ancora più buoni.

Pubblicato da Anna De Simone il 19 giugno 2013