Il riciclo delle lattine

Sapevate che le lattine in alluminio possono vivere una seconda vita grazie al riciclo? Ogni giorno si consumano migliaia di lattine di alluminio ed è giusto pensare al loro riciclo nell’apposita raccolta differenziata. Tuttavia le lattine possono trasformarsi in mobili per la casa, in oggetti d’arte ecc. Ecco alcune idee per il riciclo delle lattine di allumunio.

Riciclo lattine di alluminio. Sottobicchieri
Le lattine di alluminio possono diventare dei fantastici sottobicchieri.
Bisognerà lavare e asciugare con cura la lattina e poi pressarla con un martello in modo da appiattirla e amalgamarla il più possibile. Una volta ottenuto una sorta di mattonella, potete ritagliarla secondo la vostra creatività. Per coprire il rintaglio potete incollare della rimanenza di nastro colorato e il gioco è fatto.

Riciclo lattine di alluminio. Paralumi e lanterne
Le lattine possono trasformarsi in paralumi perfetti. Bastano un paio di forbici e pittura per alluminio.
Tagliare la lattina verticalmente in due parti. Nella parte che preferite ritagliare qualche riquadro a vostro piacimento in modo che possa passare la luce. Ora potete dipingere la latta del colore che preferite. Se volete realizzare delle lanterne, basta usare la lattina nella sua totalità.

Riciclo lattine di alluminio. Gioielli
Con le linguette delle lattine di alluminio potete realizzare dei simpatici gioielli.
Basta dipingerle, lavorarle a vostro piacimento. Grazie alla loro forma particolare, possono trasformarsi in orecchini pendenti, bracciali intrecciati con fili colorati, collane davvero originali. Pensate che addirittura qualche stilista ha realizzato abiti o borse semplicemente usando le linguette.

Riciclo lattine di alluminio. L’arte
Uno scultore è riuscito a creare delle statue in miniatura che ripropongono i personaggi di Star Wars, Batman, Super Mario Bross, Toy Story e di tanti altri personaggi di cartoni animati o del mondo della fantascienza o del mondo animale. Nella collezione non mancano quadri realizzati con la stessa modalità. Le sue idee possono essere facilmente imitabili. Si tratta di raccogliere lattine, schiacciarle o aprirle, tagliarle come se fosse carta.

Perché non provate anche voi? Bastano circa 261 contenitori di alluminio per costruire una sieda, mentre ne bastano solo 92 per il tavolino. Ovviamente è solo uno spunto, ora non vi resta che dare estro alla vostra creatività.

 

Pubblicato da Anna De Simone il 17 gennaio 2013