Ricette per cucinare in lavastoviglie

ricette per cucinare in lavastoviglie

Ricette per cucinare in lavastoviglie: una guida su come cucinare in lavastoviglie. Gli alimenti e le regole della cottura in lavastaoviglie.

La lavastoviglie è molto più ecologica di ciò che molti immaginano. Stando a uno studio condotto dall’Università di Bonn, noi italiani siamo tra i popoli europei che consumano più acqua per lavare i piatti a mano.

Lo stesso studio ha concluso che usando la lavastoviglie si arriva a consumare meno acqua rispetto al lavaggio a mano, l’unica condizione: la lavastoviglie deve essere usata a pieno carico.

In genere, le lavastoviglie presentano diversi programmi di lavaggio:

  • – ECO
    Si tratta di un lavaggio piuttosto lungo ma a basse temperature. Adatto a stoviglie poco sporche.
  • – Automatico
    Standard automatico si usa per stoviglie sporche.
  • – Intensivo
    Il programma intensivo programma 1, si usa per piatti e pentole molto sporchi.
  • – Rapido
    Segnalato con la lettera R, si tratta di un lavaggio rapido che dura in media 30 – 45 minuti.
  • – Risciacquo
    Si usa solo per sciacquare stoviglie, magari solo sporche di polvere o di sapone.
  • – Cristalli
    Sfrutta al massimo le potenzialità del brillantante. E’ impiegato principalmente per bicchieri e contenitori in vetro.

Questi stessi programmi usati per lavare le stoviglie possono essere usati per la cottura dei cibi in lavastoviglie, contestualmente al classico lavaggio.

Come cucinare in lavastoviglie

Per cucinare in lavastoviglie bisogna seguire delle regole di base trarre il massimo beneficio senza alcun rischio. Per la cottura in lavastoviglie dovete usare contenitori appropriati. In commercio esistono contenitori ad hoc per la cottura in lavastoviglie, tuttavia una cottura sicura si può eseguire sfruttando:

  • barattoli con tappo a vite
  • vasetti con tappo a leva e guarnizione in gomma
  • sacchetti per il sottovuoto adatti alla cottura

Solo contenitori integri possono garantire una cottura sicura: gli alimenti, così sigillati, non entrano in contatto con l’acqua del lavaggio quindi non vi sono rischi di contaminazione.

Altra raccomandazione per la sicurezza riguarda le condizioni igieniche della lavastoviglie. Questo elettrodomestico lava i vostri piatti sporchi, voi che genere di manutenzione gli dedicate? Assicuratevi di mantenere pulito il cestello della lavastoviglie seguendo le indicazioni viste nella guida come pulire la lavastoviglie e cattivo odore nella lavastoviglie.

In lavastoviglie è possibile cucinare qualsiasi portata: dai dessert agli antipasti. Per seguire le varie ricette, assicuratevi di disporre di abbastanza vasetti o sacchetti per il sottovuoto. I sacchetti per il sottovuoto possono essere acquistati su Amazon o nei negozi di elettrodomestici, l’unica accortezza da seguire al momento dell’acquisto consiste nell’assicurarsi di comprare sacchetti adatti alla cottura oltre che per la conservazione sottovuoto.

Ricette per cucinare in lavastoviglie

Contestualmente al lavaggio in lavastoviglie, si può sfruttare il vapore generato dall’acqua calda per la cottura di alcuni alimenti. Per fare un esempio pratico, l’uovo, coni vari programmi, può essere cotto alla coque o sodo. In dettaglio:

  • Con il lavaggio intensivo, programma 1, in grado di raggiungere i 70 – 75 °C, è possibile provvedere alla cottura delle uova sode.
  • Con il lavaggio normale, programma 2, in grado di raggiungere 60 – 65 °C, è possibile preparare uova bazzotte.
  • Con il programma ECO, a basse temperature (50 – 550 °C), è possibile preparare uova alla coque.

Non solo ricette ma anche un nuovo metodo di conservazione: la cottura in lavastoviglie risulta comoda anche per gestire al meglio le riserve alimentari comprate. Se, al supermercato trovate asparagi o gamberetti in offerta, potete arrivare a casa e cuocerli sotto-vuoto così da conservarli più a lungo!

Per ricette più evolute che prevedono la cottura di carni e di pesce in lavastoviglie o la preparazione di dessert, vi consigliamo l’acquisto del libro “Cucinare in lavastoviglie. Gusto, sostenibilità e risparmio con un metodo rivoluzionario“. Questo libro fornisce tutte le indicazioni necessarie per imparare a cucinare nella lavastoviglie, il libro propone tante ricette, suddivise in base alle temperature sviluppate nei vari tipi di lavaggi.

Con le ricette per cucinare in lavastoviglie presenti nel libro si avrà a disposizione abbastanza materiale da creare 15 menu completi. Il libro “Cucinare in lavastoviglie” si compra su Amazon al prezzo di circa 5 euro per il formato eBook e circa 12 euro per quello cartaceo.

Ti potrebbe interessare anche l’articolo sulla Vasocottura 

Pubblicato da Anna De Simone il 4 febbraio 2016