Quale tv acquistare?

La tv con maxischermo è l’orgoglio di molte famiglie e con il passare degli anni, queste televisioni diventano sempre a più alta efficienza energetica. Secondo le ultime stime, anche il modello di TV con display più grande opera con soli 64 watt di potenza, valore inferiore di quello richiesto dalle vecchie lampadine a incandescenza. Il mondo dell’elettronica sta cambiando e le tecnologie diventano più rispettose dell’ambiente, tv incluse, quindi, quale tv acquistare?

Se vi state chiedendo quale tv acquistare, è bene tenere presente la classifica delle televisioni a più alta efficienza energetica, soprattutto se avete intenzione di passare molto tempo davanti al vostro nuovo tv led. Tutti gli elettrodomestici hanno un impatto sulla bolletta elettrica così come sull’ambiente. L’organizzazione no-profit “TopTen USA” ha stilato la classifica delle 10 televisioni più efficienti, cioè quelle che vi faranno risparmiare sulla bolletta elettrica. Le categorie prese in esame dalla TopTen USA sono tre e si riferiscono alle tv di piccole, medie e grandi dimensioni, per intenderci, quelle grandi sono le tv di almeno 46 pollici.

Quale tv acquistare?
Se vi serve un maxischermo esagerato allora non potete fare a meno della Aquos LC-70LE745U, si tratta della TV LCD di SHARP che con i suoi 70 pollici non peserà eccessivamente sulla vostra spesa energetica. La tv Aquos apporta un consumo di energia annuo di 117 kWh con un risparmio stimato fino a 84 dollari sulla spesa elettrica annua. Le tv sono classificate per watt di elettricità utilizzata per ogni centimetro quadrato dello schermo.

Nella categoria dei “pesi medi“, cioè delle tv che vanno dai 30 ai 46 pollici, è la Samsung a fare da padrona. Il modello più quotato è la tv Samsung UN40EH500F, la TV da 40 pollici LCD che consuma annualmente 65 kWh di energia elettrica. La Tv Led Samsung arriva a far risparmiare fino a 95 dollari sulla bolletta elettrica.


Su TopTen USA troverete tutti i dettagli della classifica che vi aiuterà a scegliere quale tv comprare.
Foto ! veraclasse.it

Pubblicato da Anna De Simone il 4 luglio 2012