Premio Lombardia Efficiente agli acquisti buoni e green

Il logo di Lombardia Efficiente 2011

I Premi Lombardia Efficiente sono stati assegnati sulla base dei risultati 2011

Azienda Ospedaliera di Cremona, Società EXPO 2015, Comune di Brescia e Provincia di Milano sono stati gli enti più virtuosi nelle procedure di acquisto nel corso del 2011. Per questo motivo hanno ricevuto il Premio Lombardia Efficiente, riconoscimento promosso da Regione Lombardia e dedicato alle Pubbliche Amministrazioni del territorio che attuano pratiche di acquisto improntate all’efficienza e acquisti verdi.

La promozione degli acquisti verdi e l’ottimizzazione della spesa da parte della PA locale è uno degli obiettivi della Centrale Regionale Acquisti di Lombardia Informatica, la società di servizi ICT coordinata dalla Regione che ha promosso la terza edizione dell’annuale Premio. Un lavoro che sta dando ottimi risultati e che ha già portato, per citare un piccolo esempio, alla riduzione del 70% del consumo di carta nelle gare di acquisto grazie all’e-procurement e all’utilizzo della piattaforma telematica Sintel.

I vincitori hanno ricevuto una dotazione di 20.000 euro da destinare a progetti e interventi mirati allo sviluppo dell’informatizzazione dell’ente, che riguardino la semplificazione dei processi, la dematerializzazione e l’innovazione dei servizi al cittadini, con una particolare attenzione alle finalità green.

Sono state inoltre conferite 3 menzioni speciali alle pubbliche amministrazioni che si sono particolarmente distinte per aver condotto le proprie procedure di gara per l’acquisto di beni e servizi nel rispetto dei principi di dematerializzazione, trasparenza e competitività: Azienda Ospedaliera Chiari, Azienda Ospedaliera Mantova, Comune di Gorgonzola.

EXPO 2015 S.p.A. è stata selezionato vincitore del Premio Lombardia Efficiente per i risultati conseguiti nel corso dell’anno 2011 nell’informatizzazione dei processi amministrativi, in particolare nell’implementazione del Sistema Gestione ERP con l’obiettivo della totale dematerializzazione delle pratiche cartacee.

I riconoscimenti sono stati consegnati mercoledì 13 giugno nella nuova sede di Regione Lombardia alla presenza di Carlo Maccari, assessore alla Semplificazione e Digitalizzazione di Regione Lombardia, Stefano Del Missier, Direttore Centrale Organizzazione, Lorenzo Demartini, Presidente Lombardia Informatica e Andrea Martino, Direttore Regionale Acquisti di Lombardia Informatica.

A cura di Michele Ciceri

Pubblicato da Michele Ciceri il 14 giugno 2012