Pomodori ripieni vegetariani

pomodori-ripieni vegetariani

La ricetta che oggi vi illustreremo prevede l’utilizzo dei pomodori, ortaggio molto apprezzato in cucina per la sua versatilità e per le elevate proprietà nutrizionali e terapeutiche.  La sua caratteristica è che può essere facilmente coltivato in orto, in terrazzo, in balcone senza dover necessariamente avere conoscenze colturali. Il pomodoro si presta a tantissime preparazioni culinarie; può essere l’ingrediente principale di un primo oppure di un secondo ma può anche essere un piatto unico come per esempio i pomodori ripieni vegetariani.

I pomodori ripieni vegetariani sono facili e veloci da preparare;  l’ideale per le gite fuori porta in estate, dato che possono essere preparati in anticipo. Ecco come fare i pomodori ripieni vegetariani, seguendo la nostra ricetta passo per passo.

Pomodori ripieni vegetariani, ingredienti per 6 persone

  • 12 pomodori bio varietà cuore di bue
  • 200 grammi di riso
  • 200 grammi di leedammer
  • 100 grammi di formaggio grattugiato
  • 10 cucchiai di besciamella
  • 2 carote medie
  • Una manciata di uva passa
  • Una manciata di pinoli
  • Una manciata di noci sbucciate
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale, pepe bianco a piacere
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • Una tazza di brodo vegetale

Pomodori ripieni vegetariani, la preparazione

  1. Prendete i pomodori, lavateli per bene e tagliate la calotta superiore
  2. Con l’aiuto di un cucchiaino, private i pomodori della loro polpa e mettetela da parte
  3. Mondate le carote e tritatele finemente
  4. Nel frattempo mettete il riso a tostare in una padella antiaderente poi versateci una tazza di brodo vegetale e lasciate cuocer
  5. A cottura quasi ultimata, versate le carote tritate,  i pinoli, l’uva passa con un filo di olio poi aggiungete un pizzico di sale e il vino
  6. Lasciare cuocere fino a completa evaporazione del vino
  7. Versate il composto in una terrina capiente e aggiungeteci la besciamella, il formaggio tagliato a dadini, il formaggio grattugiato, la polpa del pomodoro precedentemente messa da parte, le noci tritate e il pepe
  8. Mescolate per bene il tutto fino a ottenere un composto omogeneo
  9. Prendete i pomodori e riempiteli con il composto appena preparato
  10. Al termine disponete i pomodori ripieni su una teglia imburrata, spruzzateci del formaggio grattugiato con un filo di olio
  11. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti

Servite i pomodori ripieni vegetariani tiepidi o il giorno dopo

Pubblicato da Anna De Simone il 27 giugno 2014