Pannello solare portatile, i modelli

Pannello solare portatile

Pannello solare portatile: si sente sempre più spesso parlare di fotovoltaico portatile, si tratta di dispositivi grandi o piccoli in grado di portare elettricità in zone irraggiungibili dalla rete elettrica.

Per ora, il fotovoltaico portatile è caratterizzato da un pannello classico, sono davvero rari i modelli che sfruttano la tecnologia dei pannelli CIGS (acronimo dall’inglese cooper indium gallium selenide, ossia diseleniuro di rame idio gallio) appartenente alla categoria del fotovoltaico a film sottile.

Pannello solare portatile da campeggio
Per la vita da capeggiatore o per chi desidera trascorrere molto tempo lontano dalla “civiltà elettrificata”, sono disponibili diversi modelli di fotovoltaico portatile dalle dimensioni compatte e capaci di garantire una buona fornitura elettrica. Nell’articolo dedicato al fotovoltaico portatile abbiamo parlato di un pannello solare fotovoltaico portatile dalla potenza di picco di circa 300W e le dimensioni di circa un metro per 160 centimetri. Tali prestazioni corrispondono a quelle di un singolo modulo solare del classico tetto fotovoltaico costituito da più unità. Con una potenza di picco di circa 300W, questo pannello solare portatile può produrre in un anno circa 400 kWh che, se nella vita quotidiana corrispondono a solo 1/5 del consumo di energia elettrica di una famiglia media, nella vita del campeggiatore possono fare la differenza! Il prezzo di un pannello solare portatile così descritto è, in media, di 600 euro.

Sempre per la vita da campeggiatore è stato pensato il pannello fotovoltaico portatile iLand Solar, avvolgibile e facile da trasportare. L’unità fotovoltaica si avvolge assumendo una forma tubolare da fissare allo zaino da campeggio e dal peso inferiore di 12 kg.

Altra possibilità è il generatore elettrico portatile Goal Zero Yeti 150, venduto al prezzo di 300 euro, pesa poco più di 5 kg ed è munito di batterie e pannelli solari. Può fornire illuminazione per più di due giorni, inoltre Goal Zero Yeti 150 è un generatore elettrico perfetto anche quando si parla di dispositivi portatili: può ricaricare facilmente notebook e gli smartphone hanno un pieno di ricarica garantito di 15 cicli completi.

Pannello solare portatile per la ricarica di piccoli dispositivi
iLand Fly è un caricabatterie che funziona a energia solare. Costa circa 100 euro, può essere ripiegato fino a diventare tascabile e integra un pannello solare portatile da 2.6W e un pacchetto batterie da 2100mAh.

Per caricare piccoli dispositivi in commercio non mancano borse e zaini fotovoltaici o ancora, pannelli solari mobili  pronti all’uso.

Pubblicato da Anna De Simone il 24 agosto 2014