Panna cotta fatta in casa

panna cotta fatta in casa

Panna cotta fatta in casa: ricetta originale e varianti (panna cotta senza gelatina o colla di pesce). Come preparare la panna cotta in casa

Nell’articolo intitolato dolci con ciliegie abbiamo visto come fare la panna cotta alla ciliegia seguendo la ricetta originale della pannacotta e impiegando frutti freschi invece del più triste topping preconfezionato. Vi consiglio di seguire la ricetta appena indicata per preparare:

  • Panna cotta all’amarena (con topping all’amarena fatto in casa)
  • Panna cotta alla ciliegia (con topping alla ciliegia fatto in casa)
  • Panna cotta fragola e ciliegia (con topping alle fragole fatto in casa)

Con lo stesso criterio di preparazione si può preparare una panna cotta ai mirtilli o ai frutti di bosco. In questa pagina vedremo la ricetta originale della panna cotta con una guarnizione di cioccolato (topping al cioccolato fatto in casa).

Panna cotta al cioccolato, ricetta originale

Ecco gli ingredienti per la panna cotta:

 

  • 500 ml di panna fresca
  • 100 ml di latte
  • 10 g di colla di pesce in fogli
  • 100 g di zucchero
  • una stecca di vaniglia

Note sugli ingredienti usati

La panna va acquistata rigorosamente nel reparto frigo del supermercato e non tra i prodotti a lunga conservazione.

Attenti anche alla vaniglia, scegliete baccelli di ottima qualità perché solo quelli potranno fare davvero la differenza in termini di aroma! Su Amazon, un barattolo di baccelli di vaniglia del Madagascar (di ottima qualità) si compra con 19,90 euro con spese di spedizione gratuite. Per tutte le info vi invito a visitare la pagina ufficiale Amazon: vaniglia del Madagascar.

Per la colla di pesce, proprio come la panna, potete trovarla al supermercato. Molto popolare sono le bustine di fogli commercializzate da PaneAngeli.

Ecco come fare la panna cotta in casa:

Far ammollare i fogli di colla di pesce in acqua fredda. Intanto, riscaldate il latte senza farlo bollire. Unite la gelatina scolata e strizzata e fatela sciogliere mescolando con attenzione.

In un pentolino da parte, mescolate lo zucchero con la panna, unite la vaniglia e scaldate a fiamma bassa. Fate sciogliere lo zucchero e portate a ebollizione. Solo ora potete eliminare la vaniglia* e aggiungere il composto contenente la colla di pesce.

Amalgamate.

Versate il composto nei bicchieri bassi (di vetro trasparente), da immergere in acqua e ghiaccio per far raffreddare velocemente.

Topping per guarnire la panna cotta al cioccolato

In genere il topping si prepara con cacao amaro ma, in questa ricetta, voglio proporvi un topping al cioccolato al latte. Se preferite sapori più aromatici, usate il cioccolato fondente se il sapore dolce non vi stanca mai, usate cioccolato bianco.

 

Per la guarnizione:

  • 300 g di cioccolato al latte
  • 100 g di latte

Fate sciogliere a bagno maria il cioccolato al latte (cioccolato bianco o fondente) unite il latte e fate rapprendere la salsa a fuoco lento mescolando continuamente. Se occorre, aggiungete altro latte: dovrete ottenere una crema densa ma non troppo, dalla consistenza del topping fatto in casa.

Ricetta della Panna cotta senza gelatina o colla di pesce

Ingredienti per 4 forme di panna cotta:

  • 300 ml di panna liquida fresca
  • 70 g di zucchero
  • 125 ml di latte intero
  • 2 albumi (70 – 80 g)
  • un pizzico di sale fino
  • Baccello di vaniglia

Per la salsa, seguite le ricette dei topping che abbiamo visto in precedenza. Ecco come procedere per ottenere una gustosa panna cotta fatta in casa.

Per preparare la panna cotta senza colla di pesce, userete gli albumi. Ecco come fare:

  • Versate latte intero e panna in un pentolino.
  • Aggiungete lo zucchero, il pizzico di sale e il baccello di vaniglia.
  • Quando gli ingredienti stanno per bollire, spegnete il fuoco e fate raffreddare. Quando sarà tiepido, rimuovete il baccello di vaniglia. Mescolate.
  • Aggiungete gli albumi al liquido ormai freddo. Mescolate con delle fruste a spirale e amalgamate bene.
  • Versate il composto ottenuto in stampini per panna cotta da 175 ml l’uno (così da ottenere 3 panne cotte).
  • Posizionate gli stampini in una teglia da forno nella quale verserete dell’acqua bollente, il tanto che basta per coprire i 3/4 dell’altezza degli stessi stampini.
  • Preriscaldate il forno a 160°C (se avete un forno ventilato, riscaldatelo a 140 °C). La panna cotta dovrà cuocere in forno per 60 minuti.
  • Una volta cotta, sfornate la vostra panna cotta senza gelatina e fate raffreddare a temperatura ambiente. Quando saranno tiepide, spostatele nel frigo per almeno 2 ore prima di servirle.

 

Pubblicato da Anna De Simone il 9 giugno 2017