Olio essenziale di limone, usi e consigli pratici

olio essenziale di limone usi

Il titolo Olio essenziale di limone, usi e consigli pratici è abbastanza eloquente, vedremo infatti come usare l’essenza di limone (olio essenziale di limone) e quali benefici possiamo trarne. 

Gli usi dell’olio essenziale di limone sono molteplici, dalle maschere per eliminare le imperfezioni del viso (acne, brufoli, punti neri…) agli impacchi anticellulite… Tutti gli usi e le proprietà dell’olio essenziale di limone sono stati elencati nell’articolo Olio essenziale di limone, proprietà e usi. L’olio essenziale di limone si produce dalla buccia mediante una procedura di spremitura a freddo, in questa pagina vedremo gli usi più pratici e immediati dell’essenza di limone.

Per sbiancare i denti 
L’olio essenziale di limone ha proprietà schiarenti, infatti, oltre a eliminare le macchie del viso può rendere i denti più bianchi. Come sbiancante naturale per denti, l’olio essenziale di limone può essere aggiunto in un dentifricio fatto in casa (a base di bicarbonato, olio essenziale di tea tree e appunto olio essenziale di limone), oppure può essere usato al naturale: vi basterà strofinare sui denti poche gocce di olio essenziale di limone.

Per profumare e purificare l’ambiente domestico
Per la diffusione nell’ambiente bisognerà impiegare una goccia di olio essenziale di limone per ogni metro quadrato della stanza in cui si diffonde. Per la diffusione bisognerà impiegare un apposito bruciatore di oli essenziali oppure sarà possibile inserirlo negli umidificatori dei termosifoni.

In aromaterapia 
In aromaterapia, l’olio essenziale di limone è usato per placare lo stress e il nervosismo. E’ impiegato per migliorare concentrazione e memoria quindi è perfetto negli ambienti di lavoro e di studio.

Gargarismi disinfettanti 
Grazie alle sue proprietà antisettiche, l’olio essenziale di limone può essere usato per fare gargarismi, prevenire o curare un inizio di gengivite, stomatite o alitosi. Per fare i risciacqui vi basteranno 10 gocce di essenza di limone.

Maschera naturale per pelle grassa 
Frullate 3 cucchiai di yogurt con 6-7 fette di cetriolo. Aggiungete 5 gocce di olio essenziale di limone. Stendete il composto sul viso e tenetelo per 25-30 minuti. Lavate con acqua tiepida e, per ottenere buoni risultati, ripetete l’operazione almeno 3 volte a settimana.

Controindicazioni dell’olio essenziale di limone
L’olio essenziale di limone è atossico ma può irritare cute o dare reazioni allergiche. Prima di eseguire un qualsiasi trattamento cutaneo, applicate una goccia di olio essenziale in un cucchiaino di olio d’oliva, cospargete l’olio nella piegatura interna del gomito e osservate eventuali reazioni allergiche: se vedete apparire rossore o se l’aria vi pizzica/brucia, non eseguite alcun trattamento!

Dove comprare l’olio essenziale di limone?
Quando si parla di oli essenziali ma in generale questo vale per tutti i rimedi naturali, sono due i fattori che determinano l’efficacia dei trattamenti; il primo è la costanza dell’impiego, il secondo fattore è la qualità: i principi attivi degli oli essenziali vengono conservati solo se il processo produttivo è seguito con estrema attenzione così da rispettare le caratteristiche di ogni pianta.

L’essenza di limone può essere acquistato nelle botteghe specializzate in prodotti naturali o per corrispondenza online. Tra i vari prodotti vi segnaliamo l’ Essenza di Limone (olio Essenziale di limone Puro al 100% della naissance che propone un flacone da ben 50 ml al prezzo di circa 8 euro. Se 50 ml vi sembrano troppi, sappiate che se volete usarlo nell’aromaterapia o semplicemente per profumare un ambiente, dovrete utilizzare una goccia di olio per ogni metro quadrato della stanza. In ogni caso la stessa casa propone anche flaconi più piccoli.

Pubblicato da Anna De Simone il 24 febbraio 2015