Multe per chi getta a terra le cicche

Secondo una ricerca stilata dalle Nazioni Unite, sono i mozziconi di sigaretta i rifiuti più presenti nelle acque del Mar Mediterraneo. Gettare a terra un mozzicone di sigaretta sembra un atto poco incisivo per l’ambiente, tuttavia, se questo gesto è replicato milioni di volte, sono tremende le conseguenze per l’ambiente e la salute umana. In più, bisogna considerare che i mozziconi di sigarette devono essere considerati rifiuti speciali, così in cantiere vi è una proposta di legge che ne istituirebbe la raccolta differenziata per assicurarne il corretto smaltimento.

Nonostante tali norme, sono milioni i mozziconi di sigarette che imbrattano le strade cittadine. I fumatori devono essere sensibilizzati, educati e addirittura puniti se colti nell’atto di abbandonare un mozzicone di sigaretta per strada. Sono proposte sanzioni per punire chi getta, indiscriminatamentei, mozziconi di sigaretta e gomme da masticare. La multa è comprese tra un minimo di 100 e un massimo di 500 euro, per chiunque disperda le cicche nel suolo e in mare.

I mozziconi dei prodotti da fumo abbandonati nel suolo e in mare danneggiano l’ambiente e rappresentano una seria minaccia per la salute. Insieme ai mozziconi anche le gomme da masticare sono spesso disperse nell’ambiente. Per combattere il malcostume, il relatore Agostino Ghiglia del Pdl sta lavorando a un testo per una proposta di legge chiara ed efficace. I fumatori spesso si giustificano affermando di “non sapere dove mettere la cicca”, per questo in commercio vi sono appositi dispenser e con l’approvazione della proposta di legge, i fumatori non avranno più scuse.

In alcuni comuni sono previste multe molto salate per chi getta mozziconi a terra, basterà pensare al comune di Trento, Parma, Firenze e Pollonica, addirittura le sanzioni per punire i trasgressori arrivano a 1.000 euro:

  • Trento, la multa è di 500 euro e non riguarda solo i mozziconi ma si estende a chi getta a terra qualsiasi rifiuto
  • Firenze, la multa arriva a 150 euro
  • Parma, la multa arriva a 300 euro, se colti in flagranza di reato
  • Pollica, provincia di Salerno, multa arriva a 1.000 euro!
  • Milano, la multa arriva a 450 euro
  • Lucca, le multe variano dai 30 ai 150 euro

Foto da Mistophotos, flickr

Pubblicato da Anna De Simone il 28 gennaio 2013