Intervista a Misya: food blogger regina del gusto

Flavia Imperatore - Misya food blogger

Oggi vi propongo un’intervista a Misya, food blogger che propone ricette gustose mescolando ingredienti semplici e a Km zero con racconti di vita per una cucina che è divertimento e benessere. Misya adora cucinare con i bambini e mostrare loro quanto è divertente “fare pasticci gustosi assieme”. Flavia Imperatore, questa blogger golosa, buongustaia e attenta, ci racconta il suo spazio di ricette “buone e infallibili”.



Per conoscerla meglio e scoprire le sue ricette potrete sfogliare il suo food blog all’indirizzo Misya.info. Ma assaggiare è meglio.

1) Come e quando é nato il tuo interesse per la cucina? E lo spazio di Misya?

La mia passione per la cucina è abbastanza recente. Un paio d’anni prima di sposarmi mi sono avvicinata ai fornelli per prendermi cura della mia futura famiglia anche sul “fronte cucina”. Ho iniziato a preparare ogni giorno qualcosa di nuovo trascrivere tutto su un diario virtuale, un blog. Che oggi è Misya. Mi affascinava l’ idea di essere utile a chi come me, era alle prime armi e voleva cimentarsi tra i fornelli. Non mi sono più fermata, continuo a sperimentare nuovi piatti da portare in tavola per stupire la mia famiglia, piatti che prontamente annoto, fotografo e trascrivo per Misya

2) Cosa significa oggi per te cucinare e raccontare le ricette su Misya?

Tutto ciò per me ha un valore enorme. Misya non è un semplice ricettario ma un diario di cucina e di vita. Annoto le ricette e racconto quello che mi accade: parlando del piatto appena assaggiato al ristorante piuttosto che il primo giorno di scuola di mia figlia, l’arrivo in casa del nostro gattino oppure dell’ondata di influenza che ha messo ko tutta la famiglia. Mi piace in Misya legare i piatti ai miei spaccati di vita, la mia famiglia è al centro di tutto.

Misya food blogger nella sua cucina

3) Con che criteri scegli gli ingredienti per le ricette di Misya?

Tutto è cambiato quando sono diventata mamma. Ho iniziato a riprodurre in casa i cibi preconfezionati, a comprare alimenti biologici e a Km zero e a diminuire l’uso di farine raffinate. In Misya uso ingredienti di stagione e il più tracciabili possibile, alternando quelli “comuni” con qualcosa di più particolare o esotico, magari souvenir di qualche viaggio.

La food blogger Misya nella sua cucina

La food blogger Misya nella sua cucina

4) Una ricetta dolce preferita di Misya?

La tipica domanda di un goloso… giusto? La ricetta della torta di mele è quella che mi ricorda maggiormente la mia infanzia. La preparava mia mamma per tutta la famiglia, per questo direi che è la mia ricetta dolce preferita, il mio comfort food per eccellenza. E di Misya, ovviamente.

5) E di salato cosa ci consiglia Misya?

Troppo difficile scegliere! Direi che la mia ricetta salata preferita è la pizza. Banale per una napoletana come me, e Misya, ma vi assicuro che è l’unica cosa a cui davvero non so resistere.

misya5

6) Bambini e Misya assieme in cucina: qualche suggerimento per educare divertendo?

Da quando sono mamma ho scoperto che giocando con le forme e con i colori possiamo preparare piatti sempre nuovi e accostamenti che incuriosiranno i piccoli assaggiatori di fiducia di Misya. Si può far crescere in loro la voglia di provare nuove pietanze senza remore ma con tanta curiosità. Con Misya sono riuscita a far mangiare con piacere a mia figlia, tutte quelle verdure che solitamente i bambini odiano. Un vero miracolo per noi mamme! E poi lo ammetto: mi diverto un sacco a cucinare insieme a lei, facciamo un sacco di pasticci golosi.

7) Si parla tanto di “cibo del futuro”, per Misya, per te come sarà? Timori?

Il maggiore timore di Misya per il cibo del futuro sono i prodotti raffinati e trattati spesso, troppo, chimicamente. Io nel mio piccolo, con Misya, ho scelto di comprare soprattutto alimenti biologici, preferendo la stagionalità ed i prodotti di coltivatori diretti di cui ho fiducia. So che è un’utopia, ma con Misya vorrei che il cibo del sicuro fosse sicuro e soprattutto accessibile per tutti.

Per chi volesse un assaggio video della super food bloggerMisya, eccolo. Acquolina in bocca immediata, attenzione!

Se vi è piaciuta questa intervista alla food blogger Misya continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+,Pinterest e…  altrove dovete scovarmi voi!

Pubblicato da Marta Abbà il 12 settembre 2015