Melograno, effetti benefici e proprietà nutritive

melograno benefici proprietà nutritive curative

Melograno, valori nutrizionali, effetti benefici sulla salute e tutte le proprietà che lo rendono un vero toccasana per l’uomo. Altre informazioni su coltivazione e ricette.

Il melograno è ricco di proprietà nutritive preziose per la nostra salute.

Melograno, la pianta da coltivare in giardino

Il suo alberello può essere facilmente coltivato nei giardini italiani per dare splendidi frutti in autunno.

L’albero di melograno ha dimensioni ridotte e se vi state interrogando su come coltivare il melograno vi invitiamo a leggere la nostra guida dedicata alla sua coltivazione: coltivazione del melograno. Se scegliete di coltivare melograni nel vostro giardino, avrete una fonte di agenti antiossidanti a portata di mano… non esiste alcun modo migliore di consumare frutta e verdura a km zero se non quello di coltivarle nel proprio giardino.

Melograno, proprietà e benefici

Il melograno annovera spiccate proprietà diuretiche, apporta un gran numero di sostanze antiossidanti tanto da contrastare l’invecchiamento cellulare (arresta l’effetto dei radicali liberi) e soprattutto svolge un importante ruolo anti-tumorale.

I chicchi di melograno sono ricchi di potassio, un sale minerale che aiuta a regolarizzare la pressione arteriosa, svolge un ruolo drenante e diuretico aiutando a disintossicare il nostro organismo. E’ grazie all’apporto di questo sale minerale e di altri importanti micronutrienti che il melograno annovera, tra le altre cose, proprietà disintossicanti.

Le proprietà drenanti e disintossicanti, rendono il succo di melograno perfetto per favorire le funzioni renali.

Grazie all’elevata quantità di polifenoli, il melograno svolge un’azione anti-invecchiamento e sarebbe in grado di prevenire malattia cardiovascolari e alterosclerosi. Una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Atherosclerosis ha dimostrato che il melograno può contribuire a migliorare la capacità dell’organismo di sintetizzare il colesterolo e distruggere i radicali liberi all’interno del sistema vascolare. Il suo consumo risulta positivo per i pazienti con livelli di colesterolo e trigliceridi alti, perché ne facilita l’eliminazione evitando patologie croniche come l’aterosclerosi.

L’elevato contenuto di ferro favorisce la produzione di globuli rossi e contribuisce a migliorare la salute dei pazienti affetti da anemia. Per tutte le proprietà curative del melograno vi invitiamo a leggere la pagina melograno, proprietà e benefici, già, stando alla Medicina Ayurveda, il melograno esplica importanti proprietà curative che aiutano a migliorare la salute generale del nostro organismo. Nel prossimo paragrafo ci soffermeremo sui valori nutrizionali apportati da questo frutto.

Melograno, proprietà nutrizionali

Come tutti i frutti, anche il melograno è ricco di acqua. L’80 per cento del melograno è costituito da acqua. Questo frutto autunnale è ricco di vitamine del gruppo B, di vitamina C, fibre, proteine vegetali e sali minerali preziosi per il nostro organismo come il fosforo, il potassio, il magnesio, il ferro e una discreta quantità di sodio. Ecco i valori nutrizionali per 100 grammi di prodotto:

  • Calorie melograno: 83 kcal.
  • Grassi: 1,2 g.
  • Colesterolo: 0 g.
  • Sodio: 3 mg.
  • Potassio: 236 mg.
  • Carboidrati: 19 g.
  • Proteine: 1,7 g.
  • Vitamina C: 10,2 mg.
  • Ferro: 0,3 mg.
  • Vitamina B6: 0,1 mg.
  • Magnesio: 12 mg.
  • Calcio: 10 mg.

Mangiare melograno in gravidanza

Mangiare il melograno negli ultimi mesi di gravidanza agevolerebbe il parto, almeno questo è ciò che afferma una ricerca condotta dall’Università di Liverpool e dal Suranarees Institute of Science.

La ricerca è stata condotta dalla dottoressa Kupittayanant e pubblicata sulla rivista scinetifica Reproductive Sciences.

Stando ai risultati dello studio, il melograno in gravidanza aiuterebbe le contrazioni uterine durante il travaglio.

Stando agli esperti, l’impatto positivo sulle contrazioni uterine durante il travaglio sarebbe indotto dagli elevati livelli di calcio apportati con il melograno. Il calcio, infatti, è necessario per qualsiasi contrazione muscolare. Il team di ricerca, a seguito delle evidenze raccolte, ha addirittura ipotizzato che l’estratto di melograno, in futuro, potrebbe essere impiegato in alternativa all’ossitocina in caso di travaglio difficile.

Il melograno in gravidanza sembra avere molteplici effetti benefici: un secondo studio pubblicato su Pediatric Research ha messo in evidenza che bere succo di melograno durante la gravidanza aiuta a proteggere il cervello in sviluppo del feto.

Melograno negli sportivi

Chi pratica sport potrebbe trovare nel melograno un ottimo alleato proprio per le buone quantità di calcio apportate con questo alimento. Il calcio protegge dai crampi muscolari e agevola qualsiasi contrazione.

Melograno ricette:

Ti potrebbe interessare anche

Cibi antiossidanti

Pubblicato da Anna De Simone il 20 agosto 2016