McLaren Venge, la bici hitech

Negli ultimi anni, l’avanzamento tecnologico è stato dannatamente veloce! Tra i settori di spicco di tali innovazioni vediamo quello ciclistico dove la fibra di carbonio ha preso il sopravvento. Così le biciclette sono divenute uno strumento aerodinamico e high tech. Non solo alta tecnologia ma anche lusso, è il caso della McLaren Venge, sembra il nome di un’auto ma è una bici a tutti gli effetti.

La McLaren Verge è una bici hardcore, costosa ma anche estremamente veloce, agile e dal look accattivante. E’ la risposta del ciclismo alle supercar a rivelarlo sono le ruote le verniciature aggressive. Peccato che solo chi ha 6.000 dollari extra possa acquistarla dato che costa proprio intorno ai 5.000 euro.

GUARDA LE FOTO DELLA MCLAREN VENGE

Nasce come bici da strada, conforme alla regolamentazione uci. Con le sue forme esalta la leggerezza, la rigidità e l’aerodinamica del trasporto sui pedali. Il telaio pessa solo 950 grammi ed è stato sviluppato utilizzando i più moderni software impiegati nella Formula 1. La sua versione S-Works vede una riduzione del peso del 10-15%.

Per garantire la massima robustezza e resistenza, la struttura in fibra di carbonio utilizza dei particolari rinforzi interni che consentono di resistere alle più estreme sollecitazioni così da migliorare il trasferimento di potenza.

GUARDA LE FOTO DELLA MCLAREN VENGE

Link Utili | Venge

Pubblicato da Anna De Simone il 28 luglio 2012