Matrimoni ecocompatibili

Matrimoni ecocompatibili: informazioni per chi sogna un matrimonio ecosostenibile. La sostenibilità ambientale è un tema ever-green per celebrare le nozze.

Solo nell’Unione Europea, ogni anno sono celebrati due milioni di matrimoni. Anche se il numero di matrimoni è in calo, le tradizioni superano la prova del tempo. Come qualsiasi altra attività, i matrimoni seguono le nuove tendenze. Cosa potrebbe essere più alla moda di un matrimonio ecocompatibile? Se state cercando un tema per il vostro matrimonio, la sostenibilità è la chiave giusta.

Matrimonio ecosostenibile in Italia

Se in Italia i matrimoni ecocompatibili tardano ad arrivare, in Gran Bretagna un numero sempre crescente di giovani coppie, decide di sposarsi in modo ecofriendly. Nell’organizzazione di un matrimonio, ogni piccolo dettaglio può avere un impatto sull’ambiente. I matrimoni ecocompatibili fanno bene all’ambiente ma soprattutto sostengono l’economia locale.

Esempio di matrimonio ecosostenibile

Kate e Gareth si sono sposati in primavera e raccontano a Euronews che il primo passo che hanno compiuto è stata la scelta di produttori locali per sostenere il commercio del posto. Addirittura la torta nuziale è stata preparata da una signora che preferisce lavorare in proprio. Per le bomboniere, la coppia, ha privilegiato il commercio equo e solidale ma anche in questo caso avrebbe potuto affidarsi a piccoli artigiani del posto.

Quanto costa un matrimonio ecosostenibile

Alla base dei matrimoni ecocompatibili ci sono scelte responsabili e impegno. I matrimoni ecocompatibili sono di tendenza anche se hanno un costo non indifferente se non ci si affida al fai da te.

Tra menu biologico, menu a chilometro zero, bomboniere etiche, decorazioni, segnaposti…. si rischia di spendere troppo. In generale i matrimoni sono costosi, pensate un po’ se si pretende di portare a tavola carta riciclata e prodotti certificati.

I costi possono essere drasticamente ridotti se si organizza tutto personalmente. E’ necessario impegno e una buona dose di capacità organizzativa ma in tal modo il matrimonio green risulterà su misura di sposi, economico, virtuoso, genuino e amico dell’ambiente. Organizzare da sè il matrimonio sostenibile potrebbe essere la soluzione ideale per abbattere i costi e soprattutto adottare un tema che sia al 100% personalizzato.

Come organizzare un matrimonio ecocompatibile?

Trovate la location. Anche se si tratta di un ristorante, offritevi di fornire voi la materia prima. Informatevi su quali sono i piccoli allevatori e coltivatori locali e acquistate in prima persona prodotti genuini e a km zero. Meglio ancora se vi affidate a un’azienda di catering ben inserita nel territorio che possa offrire menu che hanno a cuore la sostenibilità.

Chi proprio vuole fare un matrimonio economico, oltre che ecologico, può noleggiare le attrezzature per il catering e limitarsi ad assumere del personale qualificato…. insomma, le possibilità sono molte, l’organizzazione di un matrimonio ecologico sarà la vostra ultima sfida da nubile/celibe, quindi mettetecela tutta!

Molti consigli sono già stati visti nell’articolo guida dedicato ai matrimoni di campagna. Per tutte le informazioni vi invitiamo a visitare la pagina: matrimonio di campagna.

Tema matrimonio eco-chic

Si parla di matrimonio eco-chic perché la sostenibilità ambientale, in molte zone d’Europa, sta diventando un’autentica tendenza. Parliamo di uno stile di vita che spesso s’interfaccia a chi sceglie alimentazioni vegetariane e vegane.

Matrimoni ecocompatibili ecosostenibili

In genere non è possibile obbligare il prossimo a mangiare ciò che volete voi… ma nel giorno delle vostre nozze potete fare tutto! Un menu vegetariano o vegano si sposa perfettamente con la filosofia green del tema eco chic.

Matrimonio ecosostenibile e abito da sposa

L’abito da sposa, in genere, s’indossa una sola volta nella vita e poi finisce in una scatola, magari con qualche bustina di naftalina. Per un matrimonio green bisognerebbe puntare a un abito da indossare anche dopo il grande giorno. Oppure, avete considerato l’idea di prendere a noleggio il vestito da sposa?

Esistono diversi negozi che offrono vestiti da sposa a noleggio, da adattare alle esigenze di taglia della sposa.

Se proprio volete un vestito tutto vostro, puntate a tessuti naturali o biologici.

Decorazioni per tavoli e location

I fiori possono essere la decorazione perfetta, ottime anche le conchiglie per un matrimonio d’estate. In base alla stagione, potete usare ciò che la natura vi offre per decorare le sale: in inverno, di grande effetto, potrebbero essere le sculture di ghiaccio, via alle foglie secche e ai purpuri di fiori in autunno, fiori vivi in primavera e conchiglie e vegetazione d’estate.

Trasporto

Se si tratta del classico matrimonio, dovrete pensare anche all’auto da noleggiare. Cosa ne direste di un’auto elettrica? Silenziosissima e a zero emissioni. Sul mercato non mancano auto elettriche di lusso, quindi avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Se avete ospiti che arrivano da lontano, organizzate il loro arrivo con un servizio di car-sharing… oppure, più semplicemente, noleggiate un pulmino che possa raccoglierli tutti in modo tale da non fargli usare l’auto personale.

 

Pubblicato da Anna De Simone il 24 maggio 2017