Marmellata di fichi senza zucchero

marmellata di fichi

Come fare la marmellata di fichi senza zucchero: gli ingredienti da usare e la ricetta per preparare una marmellata di fichi naturale e senza zuccheri aggiunti.


In questo articolo scopriremo come fare la marmellata di fichi senza zucchero. Sfrutteremo la dolcezza naturale di questo gustoso frutto, in modo da rendere la marmellata più leggera e soprattutto sana!

Le marmellate sono tra i prodotti più gustosi che esistano, ci ricordano la tradizione e le nostre nonne spesso le realizzavano. La marmellata di fichi senza zucchero si presta a parecchi dolci e dessert light o può essere mangiata così, in tutta la sua naturalezza, su una bella fetta biscottata integrale!

Come fare la marmellata di fichi senza zucchero

Bontà e leggerezza alla portata di tutti

Ecco gli ingredienti:

  • 2 kg di fichi (scegliete quelli più piccoli, saranno più dolci e saporiti);
  • 250 gr di acqua;
  • Buccia di mezzo limone e mezza arancia biologica;
  • Succo di mezzo limone

Indicazioni per fare una marmellata di fichi senza zucchero, pochi semplici passaggi:

  1. lavate per bene i fichi, mondateli e tagliateli a pezzettini (basterà farli in quattro parti se utilizzate quelli piccoli) e metteteli a macerare in frigo o a temperatura ambiente nel succo di limone (per circa 7 ore) coprite la ciotola con della pellicola;
  2. Una volta trascorsa il tempo di macerazione, in una pentola bella capiente adagiate la frutta, l’acqua e le scorzette degli agrumi facendo attenzione a non usare la parte bianca che, essendo amara potrebbe rovinarvi tutta la marmellata di fichi senza zucchero;
  3. Fate cuocere a fuoco lento per circa mezzora girando di tanto in tanto in modo da non far attaccare il composto al fondo;
  4. Cuocendosi la frutta diventerà cremosa, una volta cotta e intiepidita avrete due opzioni:
  • – se gradite qualche pezzetto di fico potete lasciarla cosi,
  • – altrimenti, se vi piacciono le marmellate più compatte e omogenee vi basterà utilizzare un frullatore ad immersione e tritare tutto fino ad ottenere la consistenza che più gradite;
  1. La marmellata di fichi senza zucchero è pronta, ora non vi resta che gustarla o conservarla in barattoli di vetro precedentemente sterilizzati (ricordate di tenere i vasetti sottosopra fin quando non si raffredderà del tutto, in modo da creare l’effetto sottovuoto ).

Per un carattere più deciso potete aggiungere alla marmellata un pizzico di cannella o per i più temerari un po’ di pepe nero. Ricordate di non esagerare con le spezie, il bello di questa marmellata di fichi senza zucchero è che potrete apprezzare tutto il sapore e la dolcezza naturale dei fichi!

Come preparare la marmellata di fichi senza zucchero per fare una crostata vegana

La dolcezza della marmellata di fichi senza zucchero si sposa benissimo con preparazioni dolci e salata (con i formaggi è davvero deliziosa) tuttavia se seguite un’alimentazione vegana o vi piacciono i dolci tradizionali potreste utilizzarla per un’ottima crostata vegana.

La crostata vegana con marmellata di fichi senza zucchero è un dolce adatto sia alla colazione che da accompagnamento per un bel the verde, che purifica e idrata che è un piacere!

Crostata veg con marmellata di fichi senza zucchero: ingredienti

Per la frolla vegana:

  • 200 grammi di farina
  • 50 grammi di fecola
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per dolci
  • 90 grammi di zucchero
  • 60 grammi di acqua
  • 30 grammi d’olio di semi di girasole
  • Un pizzico di cannella
  • Zucchero di canna q.b.

Per la farcitura:

1 dose di marmellata di fichi senza zucchero

Procedimento

  • Setacciare le farine e aggiungere alle polveri il lievito e lo zucchero;
  • Unire agli ingredienti secchi l’acqua e l’olio di semi fino ad ottenere una bella frolla liscia ed omogenea (se è troppo morbida potete aggiungere altra farina)
  • La vostra frolla è pronta per essere stesa (non ha bisogno di riposare in frigo come le frolle classiche) una volta sistemata sulla teglia aggiungete un foglio di carta forno e versate dei legumi secchi per effettuare una cottura “in bianco”
  • Infornare in a 180° per circa 20 minuti (forno preriscaldato)
  • Una volta cotta versate la dose di marmellata di fichi senza zucchero, la cannella e lo zucchero di canna
  • Ripassate 5 minuti in forno (funzione grill a 180°), controllate bene e appena si caramella sfornate subito se non volete rischiare che si bruci. Ricordate che ogni forno ha una sua temperatura specifica e quindi qualsiasi cottura (specie una crostata va controllata scrupolosamente sia prima che dopo i tempi indicati dalla ricetta).

Se seguite una dieta vegana date un’occhiata alla nostra ricetta della torta vegana al cioccolato.

Marmellata di fichi senza zucchero

una bomba di energia e sali minerali

I fichi sono molto adatti a chi fa sport come atletica o ciclismo data il loro apporto nutrizionale altamente energetico nonostante siano composti per circa l’82% di acqua. Ricchi anche di carboidrati e praticamente senza grassi, queste meraviglie della natura sono una fonte di sali minerali e vitamine utilissime al nostro organismo soprattutto dopo un’intensa attività aerobica.

Pubblicato da Anna De Simone il 23 febbraio 2016