L’eBike che si ispira alla Harley Davidson

Arriva dalla Marrs Cycles la nuova bicicletta elettrica hard core. Il suo nome è M-1 e somiglia vagamente lo stile di una motocicletta Harley Davidson. La bici elettrica M-1 ha ottime prestazioni tecniche, mentre per il suo look il discorso è molto soggettivo. Il design non si basa sui canoni classici. Disegnare una bici elettrica è difficile perché questa non è uno scooter ma neanche una bici convenzionale, l’ispirazione allo stile delle Harley Davidson potrebbe non essere apprezzata da tutti.


La batteria da 48 V è piccola ma è stata scelta proprio per la sua leggerezza. Esse alimenta un motore capace di raggiungere la velocità massima di 32 km/h in pedalata assistita. 32 km/h sono il limite massimo per le bici elettriche in circolazione su territorio statunitense perché in Italia, tale limite scende a 25 km/h.

GUARDA LE FOTO DELLA M-1

L’autonomia è di 32 chilometri. La bici elettrica prodotta dall’azienda Marrs Cycles si presenta con un modello di lusso che prevede inserti in monocromo e texture realizzati a mano. La M-1 è costruita in California. I dubbi sono molto e non riguardano solo l’estetica che, per gli appassionati di settore, potrebbe essere accattivante;

GUARDA LE FOTO DELLA M-1

altri dubbi si sollevano con la lettura del prezzo: il modello base parte da ben 5.780 euro. E’ vero che non si pagheranno tasse di circolazione, bolli o assicurazione, ma il prezzo di partenza sembra piuttosto esagerato, decisamente, questa bici elettrica è dedicata solo agli amanti del genere.

Link Utili marrscycles.com

Pubblicato da Anna De Simone il 7 agosto 2012