Le scarpe ecosostenibili

Bethlemem Tilahun Alemu, premiata come miglior imprenditrice africana,  è la titolare e ideatrice della fortunata società soleRebels, marchio eco, equo solidale di calzature che opera ad Addis Adeba, capitale etiope.

Nata nel 2004 come start-up per creare posti di lavoro a Zenabwork, uno dei quartieri più poveri di Addis Abeba, SoleRebels è presto diventata un marchio da esportazione. Un’azienda capace oggi di esportare i suoi prodotti in 30 paesi in tutto il mondo e di venderli su una piattaforma prestigiosa come Amazon.com.

GUARDA LE FOTO DELLE SCARPE ECO

«SoleRebels nasce – scrive la Bethlemem – con un’idea precisa: portare lavoro alla mia comunità, a Zenabwork, un piccolo villaggio dove non c’era letteralmente nulla.  SoleRebels – prosegue Bethlemem – nasce con la volontà di offrire una vita migliore per la mia gente attraverso l’utilizzo delle straordinarie competenze artigianali del posto. In un business che punta sulla sostenibilità e sul rispetto ambientale».

Qual è il segreto di SoleRebels? L’aspetto ecologico, in primis.

Tutti i materiali utilizzati sono reperiti localmente e sono tutti sostenibili o riciclati come i vecchi pneumatici usati per realizzare le suole. E qui c’è sotto una bella storia che ha dato il nome al marchio. SoleRebels si rifà ai ribelli che nel 1991 rovesciarono il regime del dittatore Menghistu e che calzavano ciabatte ricavate dai vecchi pneumatici.

Alla gomma riciclata si aggiungono il cotone organico, la iuta originale etiope, le fibre naturali e i filati artigianali, il tutto lavorato a mano secondo una tradizione millenaria. C’è inoltre l’impegno costante del marchio e della stessa fondatrice nei confronti dei lavoratori e dei loro diritti: copertura medica totale, trasporti per gli operai disabili, salari dignitosi e poi un fondo che sostiene l’istruzione delle famiglie coinvolte.

GUARDA LE FOTO DELLE SCARPE ECO

Bethlehem Tilahun Alemu è stata premiata nel 2011 come imprenditrice emergente africana, mentre Forbes l’ha inserita nelle 20 più giovani “power women” africane. L’assortimento di scarpe è davvero ampio nei modelli e nei colori: dalle infradito alle stringate, dalle più tradizionali a quelle più ‘occidentali’ e sportive.  Guarda la collezione 2012, dettagli e prezzi.

Link Utili | solerebelsfootwear.co

Pubblicato da Anna De Simone il 17 luglio 2012