La casa ecosostenibile a basso prezzo

Questa casa sorge nel McMinnville e ha vinto il premio Energy Star 2011 come casa dell’anno del Northwest. Si può definire una vetrina di tutti gli accorgimenti eco-rispettosi e si può parlare di bioedilizia accessibile. L’accogliente casa ecologica si disloca su una superficie di 1.287 metri quadrati e il suo punto forte, oltre i materiali, è l’efficienza energetica.

La casa ha un prezzo di 139 dollari per piede quadrato, il costo è relativamente basso perché i progettisti hanno deciso di lavorare in proprio e puntare all’efficienza energetica senza l’ausilio di tecnologie particolarmente avanzate.

GUARDA LE FOTO DEL COZINE CREEK COTTAGE

L’abitazione si chiama Cozine Creek Cottage ed è stata progettata e costruita con un telaio a doppia parete e altri materiali di semplice impiego atti a ridurre la dispersione termica (vedi galleria fotografica). La casa è stata costruita con una doppia parete e per garantire l’isolamento termico, a questa è stata aggiunta una copertura in fibra di vetro.

Le strategie per l’efficienza energetica comprendono l’isolamento di tutte le finestre, fessure e “cuciture“, anche il tetto è stato isolato e un grande occhio di riguardo è stato prestato all’arredamento. Tutti gli elettrodomestici della casa godono del marchio Energy Star. L’illuminazione è rigorosamente a LED ed è stato installato un ventilatore per il recupero di calore e un riscaldatore ottimizzato per la gestione delle acque. Per il riscaldamento e il raffreddamento, la casa è dotata di una centralina posizionata sul soffitto del bagno. Da questo pannello centrale dipartono vari tubi che portano aria calda o fredda in tutta la casa.

GUARDA LE FOTO DEL COZINE CREEK COTTAGE

La casa Cozine Creek Cottage è stata verniciata con pitture sostenibili (no-VOC) e anche le finiture sono state fatte con materiali privi di formaldeide e altri materiali inqquinanti. Il pavimento è stato realizzato in legno naturale di bambù, tutti i rubinetti della casa ecologica possono vantare un sistema a basso flusso per ridurre gli sprechi idrici. A occuparsi dei lavori è stata la “cellar ridge custom homes” dell’Oregon.

GUARDA LE FOTO DEL COZINE CREEK COTTAGE

Photos courtesy: Cellar Ridge Custom Homes.

Pubblicato da Anna De Simone il 11 giugno 2012