Insetticida naturale fai da te per ogni necessità

insetticida naturale fai da te

Insetticida naturale fai da te: come preparare in casa diversi tipi di pesticidi naturali e biologici per la cura dell’orto, della casa e delle piante da fiore.

Chi ha a cuore la propria salute così come quella dell’ambiente e dell’orto, può preparare in casa degli insetticidi naturali per eliminare mosche, zanzare, afidi, funghi e altri parassiti dell’orto e delle piante. Di seguito vi elenchiamo i migliori insetticidi naturali da preparare in casa.

Insetticida naturale fai da te a base di aglio

Si tratta di un insetticida naturale spray da poter usare come repellente naturale contro un gran numero di insetti e parassiti. Per la preparazione dovrete frullare una testa di aglio con chiodi di garofano diluendo con due tazze di acqua. Frullate fino a ottenere un composto molto fine. Lasciate riposare l’intruglio per un giorno e poi diluite ancora ma questa volta in circa 3 litri d’acqua. Avrete così ottenuto un insetticida naturale spray da irrorare direttamente sulle foglie e alla base della pianta.

Insetticida naturale fai da te a base di pomodoro

Non tutti lo sanno ma… il pomodoro annovera ottime proprietà repellenti e funziona efficacemente contro afidi, vermi e tarme. Tranquilli, per preparare questo insetticida naturale fai da te non sarà necessario sprecare neanche un pomodoro, l’ingrediente principale sono le foglie.

Raccogliete due tazze di foglie di pomodoro. Tritatele finemente e aggiungete dell’acqua. Lasciate riposare per 24 ore e diluite con altre due tazze d’acqua. Anche in questo caso, l’insetticida naturale spray ottenuto potrà essere irrorato sulle piante da giardino. Fate attenzione a tenere lontano questo repellente naturale dagli animali domestici perché se ingerito in grandi quantità potrebbe essere tossico.

Insetticida naturale fai da te a base di tabacco

Questo repellente naturale si prepara in modo molto semplice: fate macerare il tabacco contenuto in 3 o 4 sigarette in mezzo litro d’acqua. Fate riposare per 2 giorni e poi filtrate la miscela. Vi basterà nebulizzare questo liquido sulle piante del giardino per sfruttare la sua azione repellente.

Insetticida naturale fai da te a base di peperoncino

Questo insetticida biologico deve essere usato con estrema cautela. Il peperoncino è un irritante naturale è può provocare bruciore alla pelle, è un antiparassitario naturale proprio per le sue particolari caratteristiche. Durante la preparazione, indossate i guanti ed evitate di portare le mani al viso e ancora di più, non sfregatevi gli occhi! Se, dopo la preparazione, dovessero bruciarvi le mani, lavatele con dell’alcool per denaturare i composti organici responsabili dell’azione irritante.

Per preparare l’insetticida naturale a base di peperoncino, dovete frullare una decina di peperoncini e diluirli con due bicchieri d’acqua. Lasciate riposare il composto per 12 ore, filtratelo, diluitelo con altre due tazze d’acqua e usatelo con un nebulizzatore.

Insetticida naturale fai da te contro le formiche

Un repellente naturale capace di allontanare le formiche dalla casa è proprio l’alcol. Per altre nozioni: rimedi naturali contro le formiche.

Insetticida naturale fai da te: il piretro

Il piretro è un insetticida e pesticida biologico con tutte le carte in regola per proteggere l’orto e la casa da insetti e parassiti infestanti. In ambito domestico può essere usato come insetticida naturale per mosche e zanzare. Nell’orto e nel giardino può essere usato per il controllo di un gran numero di infestazioni. Per tutte le info: come usare il piretro. Per la preparazione fai da te dovrete avviare una coltivazione di piretro: come coltivare il piretro.

Insetticida naturale: il neem

Per tutte le informazioni: Neem, insetticida naturale

Pubblicato da Anna De Simone il 26 agosto 2015