Essent’ial, arriva la collezione 2012

Portate un tocco di stile e di amore per l’ambiente nella vostra casa perché arredare casa diventa un autentico piacere per voi e per l’ambiente, grazie alla nuova collezione proposta da Essent’ial, l’innovativa linea di sedute si adatta perfettamente a ogni tipo di stile, dal più classico al più moderno. La vera novità di Essent’ial è che la sua collezione è stata realizzata con materiali naturali e riciclati.

La linea lanciata da Essent’ial è composta da tre prodotti che si chiamano rispettivamente ecopoltrona, ecopuffo ed ecopanca. Sono prodotte in differenti varianti, alcune anche lavabili in lavatrice a 30° e si propongono al pubblico in sei differenti colorazioni. C’è spazio per tutti i gusti e per ogni stile di arredamento, il bianco e il nero per uno stile più elegante ma anche giallo, rosso e blu per arredare casa in modo stravagante.

GUARDA LE FOTOGRAFIE DELLE NUOVA LINEA ECO BY ESSENT’IAL

I clienti del marchio italiano Essent’ial potranno acquistare delle sedute che utilizzano dei vecchi stracci che l’azienda impiegava per la pulizia dei materiali. E’ inutile dire che queste stoffe sono state igienizzate e trattate a regola d’arte prima di essere avviate a questa nuova vita. I materiali utilizzati per arredare casa in modo sostenibile sono sostanze naturali, come cartone, fibra cellulosa, fogli riciclati, FSC (materiale proveniente da foreste cerficate) e altri prodotti organici o riciclati come nel caso dei tessuti provenienti dai vecchi stracci.

Un altra grande novità per arredare casa in modo sostenibile è data dalla linea realizzata riciclando le vecchie vele del settore nautico. I tessuti che costituiscono le vele delle barche sono altamente resistenti, questo ha permesso alla casa italiana Essent’ial di proporre anche sedute per arredare gli spazi esterni, come verande, terrazze o giardini. La possibilità di riciclare le vele delle barche per costruire “ecopoltrone” ed “ecopuffi” è nata grazie alla collaborazione con Rewind Selection.

Sito ufficiale di Essent’ial

Pubblicato da Anna De Simone il 23 febbraio 2012