Economia a basso impatto ambientale a Parigi

 

Economia a basso impatto ambientale a Parigi

Economia a basso impatto ambientale, un tema sempre attuale, ma lo sarà ancora di più dal 12 al 14 dicembre 2017 per chi parteciperà a Parigi all’incontro “World Efficiency Solutions”. Si terrà alla “Porte de Versailles”, sarà una tre giorni imperdibile per chi vuole investire in un futuro più green soldi e idee.

FOR ENGLISH VERSION FOLLOW THIS LINK.

Questo World Efficiency Solution Paris 2017 è stato organizzato ad hoc, e non in una città qualunque, perché gli investitori con una forte propensione per le tematiche ambientali possano vedere, esplorare e conoscere soluzioni per migliorare lo stato attuale dell’ Economia a basso impatto ambientale.  Ne saranno proposte di provenienti da tutto il mondo.



Economia a basso impatto ambientale dopo COP21

E’ proprio in occasione della COP21 che è stato creato World Efficiency Solutions da Reed Expositions France in modo che esistesse e fosse replicato con costanza e impegno un appuntamento internazionale dedicato all’economia a basso impatto ambientale.

L’obiettivo è quello di affiancare i protagonisti della COP21 affinché possano sostenere gli impegni presi nell’ambito dell’Agenda 2030 (Obiettivi di Sviluppo Sostenibile) e dell’Accordo di Parigi.

World Efficiency Solutions: cosa è

In concreto si tratta di creare con regolarità ed efficienza occasioni di incontrarsi per accelerare la concretizzazione di progetti di economia a basso impatto ambientale facendo anche in modo che le migliori soluzioni siano condivise per moltiplicare i benefici ottenuti in singoli casi.

Da quest’anno World Efficiency Solutions è ancora più attiva ed efficace, grazie anche al dispositivo digitale (‘Online’) a cui si appoggia e agli eventi previsti, tra cui appunto quello di Parigi in dicembre.

La piattaforma on line, comunitaria internazionale, WEConnect, è il “luogo” virtuale dove possiamo progetti e strumenti per realizzarli si connettono e diventano utili davvero per le aziende convinte di voler impegnarsi per una Economia a basso impatto ambientale.

Prima dell’incontro di Parigi l’agenda prevede quello di Bonn, durante la COP23, dal 14 al 16 novembre, un cui La Galerie by WE ,in associazione con il World Climate Summit 2017, affronterà tematiche legate alla finanza e alle possibili partnership pubblico/privato finalizzate alla realizzare progetti sul clima, anche con contributi
nazionali (NDC).

Economia a basso impatto ambientale a Parigi

World Efficiency Solutions di Parigi

A dicembre chi crede nell’Economia a basso impatto ambientale a Parigi si ritrova, dal 12 al 14 dicembre, per il World Efficiency Paris 2017. In questa occasione si terrà un summit di decision makers con dibattiti e conferenze ma anche presentazioni di soluzioni!

Nei tre giorni parigini si potranno ammirare proposte e iniziative innovative, anche di formazione, best practices replicabili, legati alla transizione ecologica ed energetica. Chi è interessato a giocare un ruolo decisivo dal punto di vista economico, nella transizione economica ed energetica può già ora decidere di essere presente all’appuntamento ed entrare a fare parte, ben prima del 12 dicembre, della community WE.

Tra i nomi che hanno già aderito e che saranno a Parigi in carne ed ossa ci sono André Schneider, CEO di Geneva Airport, Alzbeta Klein, Director and Global Head/ IFC Climate Business, Benoît Lebot, Executive Director / IPEEC, Andrea Bruschi, Direttore dei sistemi per la Mobilità di Metropolitana Milanese e molti altri.

World Efficiency Solutions di Parigi: obiettivi e temi

Alla World Efficiency Solutions di Parigi l’Economia a basso impatto ambientale verrà affrontata da molti punti di vista, verrà divisa in diversi filoni in modo da ottenere delle soluzioni più mirate senza disperdere le energie. Cinque sono le macro-aree individuate.

Energia pulita e accessibile, Produzione e consumo responsabili, Città e territori sostenibili, Infrastrutture e mobilità verde e Gestione delle risorse naturali. In ciascuna di esse ci sono obiettivi, strategie e voglia di trovare assieme soluzioni da condividere nella community.

World Efficiency Solutions Parigi 2017: come arrivare

Per raggiungere fisicamente la community che si radunerà a Parigi, una volta fatta l’iscrizione alla tre giorni, si può prendere la Metro, linea 12, per Porte de Versailles, oppure 8, alla stazione Balard, oppure prendere i bus 39 o 80 sempre per Porte de Versailles. Alternativa sempre con mezzi pubblici è quella del tram, sia il T2 sia il T3
arrivano a destinazione.

Chi preferisce prendere la macchina trova 3 parcheggi vicini, l’aeroporto di riferimento è il Charles de Gaulle a un’ora di distanza con RER e metropolitana. Per localizzarsi meglio, ecco una piantina.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale: www.world-efficiency.com

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Marta Abbà il 2 ottobre 2017