Donuts, come si fanno

donat ricetta

La ricetta originale dei donuts, come si fanno in forma classica (a ciambella) o più golosa (ripieni).

Le ciambelle di Homer Simpson piacciono a tutti: si chiamano donuts e sono talmente popolari che sono ormai diffuse in tutto il mondo! 

La ricetta originale le vede ricoperte di semplice glassa di zucchero, ma non mancano varianti ripiene. La pronuncia corretta è “dounats” (la ts si legge quasi come una zeta morbida, dountaz). In realtà, non è tanto la pronuncia di questa parola il problema quanto l’ortografia. Anche se su menu e sui giornali di ricette continuiamo a leggere donuts o donuts, l’ortografia corretta sarebbe doughnut. Doughnut significa letteralmente ciambella: in Europa e nelle zone più periferiche d’America, è entrato ormai di uso comune il termine donuts!

Donuts: ricetta originale

Ti stupirà sapere che in realtà non esiste una ricetta originale. Posso però dirti che in America esistono due versioni classiche, una è la tipica ciambella ad anello e l’altra e una sfera ripiena (donuts ripieni). Il ripieno è generalmente dato da crema pasticciera, cioccolato, crema gialla o crema alla frutta. Il motivo? Il ripieno avanzato e ricavato dal buco della ciambella finiva dritto nella pentola per la frittura.

Non solo la forma cambia. I donuts si possono preparare con due tipi diversi di farine. La classica farina di grano tenero con un contenuto di glutine relativamente basso (7-8% di proteine) oppure con farine di il contenuto dove il contenuto proteico arriva al 12%. La ricetta dei donuts con farina proteica restituisce ciambelle più ariose e leggere, ma gli esperti affermano che questa farina tende ad assorbire più olio durante la cottura.

donuts come si fanno

Ma passiamo al tema più importante: come si fanno i donuts? Ecco la ricetta più diffusa qui in Italia.

Donuts, come si fanno

La ricetta dei donuts prevede:

  • 420 gr di farina
  • 80 gr di fecola di patate
  • 60 gr di burro
  • 60 gr di zucchero
  • 150 ml di latte
  • un pizzico di sale
  • olio di arachidi per friggere
  • 150 ml di acqua frizzante

Per terminare la ricetta, prepara la glassa per donuts:

  • 125 g di zucchero a velo
  • 1 arancia non trattata

Come fare i donuts? Ecco come proseguire con la ricetta:

  1. Disponi la farina a fontana.
  2. Al centro, aggiungi il burro ammorbidito, il lievito sbriciolato, lo zucchero, l’uovo leggermente sbattuto e il sale.
  3. Inizia a incorporare il latte poco per volta e mescola.
  4. Incorpora l’acqua e lavora fino a 10 minuti per ottenere un impasto morbido.
  5. Fai lievitare l’impasto per 90 minuti.
  6. Infarina il piano da lavoro e stenti l’impasto per ottenere una sfoglia di circa 1,5 cm di spessore.
  7. Usa un tagliapasta rotondo dal diametro di 8 cm per ricavare 8 dischi.
  8. Usa un tagliapasta da 2 cm di diametro per ricavare il buco in ogni donuts. ***
  9. Copri i tuoi donuts e fai lievitare per 40 minuti.
  10. Trascorso il tempo, riscalda abbondante olio e portalo a 180°C.
  11. Friggi i donuts per 1 minuto, girandole a metà cottura.
  12. Trasferisci le ciambelle su carta assorbente.
  13. Per la glassa, la ricetta è ancora più semplice. Grattugia la scorza di arancia. Mescola la scorza grattugiata allo zucchero.
  14. Mescola lo zucchero con un cucchiaio di succo di arancia.
  15. Quando i donuts sono ancora bollenti, capovolgili, uno a uno, nello zucchero.

** l’impasto dei donuts si rompe prima di finire nella padella per friggere? Ok, allora preparalo su carta da forno. Aggiungi i donuts con tutta la carta e appena nella padella sfila via la carta rapidamente (usando pinze da cucina) in questo modo sarai sicuro di non rompere nessuna ciambella!

Donuts: ricetta al cioccolato

Preferisci la glassa al cioccolato? Niente paura. Dopo aver preparato i donuts come descritto in precedenza, fai sciogliere 40 gr di burro con 150 gr di cioccolato tritato e un cucchiaino di miele. Otterrai la tua glassa per i donuts al cioccolato.

Cosa fare dei ritagli di impasto avanzati?
Ricavane delle palline, puoi friggerle e cospargerle di zucchero quando ancora sono bollenti!

Non hai dei tagliapasta rotondi?
Puoi trovarli facilmente su Amazon visitando la pagina dedicata ai “set coppapasta“. In cucina sono molto utili e un set molto completo, su Amazon, lo puoi trovare anche a meno di 10 euro.

Se non hai molte pretese estetiche e ti accontenti di proporzioni non perfette, puoi usare il tappo di una bottiglia per ricavare il buco e la sezione di una bottiglia per ricavare la ciambella.

Vuoi fare le ciambelle senza lievito? La caratteristica della ricetta dei donuts sta proprio nella lievitazione… tuttavia, se vuoi evitare questo ingrediente ti consiglio di leggere: come sostituire il lievito.

Pubblicato da Anna De Simone il 16 settembre 2018