Detersivo fatto in casa

detersivo fai da te

La maggior parte dei detersivi per stoviglie sono fatti con prodotti che inquinano l’ambiente, contengono infatti ingredienti tensioattivi di sintesi derivati dal petrolio. In Europa i produttori di detersivi non hanno l’obbligo di indicare in etichetta la composizione completa, spesso vengono menzionati solo pochi elementi e senza fornire le quantità. La dicitura “naturale” rappresenta spesso un buon elemento di marketing, ma spesso i detersivi che “sanno di natura” come a base di limone, di pino, contengono solo degli aromi sintetici… altro che estratti vegetali! È possibile avere stoviglie pulite e brillanti senza inquinare? Certo e a tal proposito vi daremo la ricetta per un detersivo fatto in casa usando esclusivamente ingredienti naturali.

Detersivo fato in casa, gli ingredienti
Sono sufficienti pochi ingredienti per produrre in casa un detersivo a base di limone, con un alto potere sgrassante per rendere brillanti e profumate le nostre stoviglie. Ma soprattutto si tratta di un detersivo naturale e biologico, rispettoso dell’ambiente, indicato per lavaggi a mano e in lavastoviglie.
5 limoni
200 g di sale
350 ml di acqua
200 ml d’aceto bianco
Frullatore
Pentola
Detersivo fato in casa, la procedura

  1. Prendete i limoni e grattugiate la scorza, facendo attenzione a non grattugiare anche la parte bianca sotto la scorza poi tagliateli a metà e spremeteli, filtrando il succo per eliminare i semi
  2. Frullate il succo insieme alla scorza aggiungendo 150 ml di acqua e il sale fino a ottenere un composto omogeneo
  3. Versate il composto appena ottenuto dentro una pentola e unite il resto dell’acqua e l’aceto bianco.
  4. Portate a ebollizione per circa 10 minuti, mescolando continuamente: se il composto non è omogeneo, va rimesso nel frullatore
  5. Dopo aver spento il fuoco, lasciate il detersivo ottenuto dentro la pentola a raffreddare
  6. Quando il detersivo diventa freddo, travasate pure dentro una bottiglia

Per l’uso valgono le stesse indicazioni di un normale detersivo per stoviglie a mano. Se lo usate per la lavastoviglie, versate mezzo bicchierino nella vaschetta del detersivo e avviate il lavaggio.

Pubblicato da Anna De Simone il 28 luglio 2013