Cozze & Birra per una cena a due

Cozze e Birra

Cozze e birra sono ingredienti perfetti per un piatto dell’estate seduttivo e stuzzicante, adatto sempre e indicato per una serata particolare. Delizia senza pesantezza, natura senza compromessi: le cozze sono tra i più sostenibili dei prodotti animali e si mangiano con le mani, perfette dunque per una cena a due. La birra è un’esplosione di natura, un prodotto della terra come il vino ma più antica, la più antica delle bevande che l’uomo ha inventato anche per darsi piacere. Cozze & birra ecco la ricetta, alla compagnia pensateci voi.

Ingredienti per Cozze & Birra (due persone)

500g (almeno) di cozze fresche

1 spicchio d’aglio

1 bicchiere di birra lager

1 peperoncino

1 scalogno

Olio extravergine d’oliva

1 cucchiaio di maizena

Prezzemolo fresco

La ricetta

Pulite bene le cozze prima di cucinarle, togliete eventuali incrostazioni e barbe. A una buona pescheria potete chiedere di fare queste operazioni per voi, senza costi aggiuntivi. Sbucciate e affettate finemente lo scalogno (più intenso della cipolla). In una padella larga mettete lo spicchio d’aglio intero schiacciato con la parte piatta del coltello, il peperoncino con due cucchiai d’olio extravergine d’oliva e fate appassire a fuoco basso per qualche minuto. Unite le cozze pulite e alzate la fiamma al massimo, versate anche la birra e lasciate cuocere fino a quando le cozze si saranno aperte. Togliete le cozze con una schiumarola e disponetele in un unico piatto da portata (basta anche un unico piatto per tutti e due) e lasciate restringere ancora qualche minuto il fondo di cottura; unite la maizena e mescolate bene per qualche minuto, quindi versate sulle cozze e servite. Completate con qualche ciuffo di prezzemolo fresco e gustate subito con le mani. Per organizzarvi meglio potete anche preparare il tutto un po’ prima e lasciare che le cozze si raffreddino; riscaldate invece il fondo cottura prima di versarlo e un attimo prima di servire.

Pubblicato da Michele Ciceri il 15 giugno 2013