Consigli per conservare le verdure

La conservazione delle verdure è una pratica che consente di avere gli ortaggi tutto l’anno senza doverli acquistare. La conservazione delle verdure può essere fatta in vari modi: sott’olio, sott’aceto, in salamoia, per congelamento. Ai fini di un prodotto finale genuino, la prima prima cosa da rispettare prima di procedere alla conservazione delle verdure, è usare esclusivamente verdure biologiche, meglio ancora se provengono dal vostro orto. Nell’articolo troverete tutti i consigli per la conservazione delle verdure in tutte le varianti.

Consigli per la conservazione delle verdure nel freezer

  • La conservazione delle verdure nel freezer non prevede la necessità di cuocerle
  • Possono essere conservate per un massimo di tre mesi
  • È bene riporre le verdure nel freezer subito dopo averli imbustati, facendo attenzione a non riempire completamente il freezer per evitare un innalzamento nocivo della temperatura
  • Sono sconsigliabili le verdure a foglie
  • I contenitori consigliabili sono le bustine per alimenti e i contenitori in alluminio
  • Evitare l’uso del vetro

Consigli per la conservazione delle verdure sott’olio

  • Prima di versare le verdure è consigliabile sterilizzare i vasetti
  • I contenitori più idonei sono quelli in vetro e in terra cotta
  • Usare olio biologico per conferire maggiore genuinità al prodotto
  •  assicurarsi che l’olio copra perfettamente la verdura contenuta nel vasetto

Consigli per la conservazione delle verdure sott’aceto

  • Anche in questo caso valgono gli stessi consigli che vi abbiamo dato per la conservazione sott’olio.
  • Consigli per la conservazione delle verdure con l’essicazione
  • Accertatevi che le verdure siano fresche e senza malattie
  •  Mettete pure le verdure all’aria aperta e al sole, ma non accelerate i tempi, perché le verdure parzialmente essiccate non hanno una lunga durata

Consigli per la conservazione delle verdure in salamoia

  • La conservazione in salamoia è un metodo molto pratico e veloce. La raccomandazione più importante è quella di asciugare o scolare per bene i cibi prima di consumarli.

Pubblicato da Anna De Simone il 18 giugno 2013