Come revisionare l’auto

Come revisionare l'auto

Quando devo revisionare l’auto? Dove va fatta e quanto costa? Domande molto diffuse tra gli automobilisti. Come revisionare l’auto è un dubbio di tutti ma la soluzione è fin troppo facile ed è a portata di click. In questo articolo vi spiegheremo come revisionare l’auto in pochi semplici punti.

  • Che cosa è la revisione? E’ una pratica che assicura la stabilità del veicolo che state utilizzando.
  • Quando va fatta? La prima volta va fatta dopo i primi quattro anni dall’acquisto della vettura. Altrimenti va effettuata ogni due anni. Ogni anno per gli autobus, autoambulanze, taxi e veicoli atipici (che pesano più di 3.500 kg).
  • Chi deve farla? L’intestatario dell’autovettura e dal 2003 anche i motoveicoli e i ciclomotori necessitano della revisione.
  • Dove si fa la revisione? Potete revisionare l’auto direttamente presso gli uffici della motorizzazione o se sono troppo distanti da casa, andrà bene una qualsiasi officina autorizzata dalla provincia. Il portale del Dipartimento Trasporti Terrestri (DTT) offre un servizio per individuare quale è l’officina autorizzata più vicino a casa vostra.
  • Cosa occorre per revisionare l’auto?

– Compilare il modello TT 2100
– Allegare al modulo l’attestazione di versamento di € 45,00 sul conto corrente 9001 intestato al Ministero dei Trasporti. Attenzione, è importante che l’intestatario dell’auto e chi effettua il pagamento, siano la stessa persona.
-prenotare la visita e prova del veicolo e presentare la carta di circolazione sulla quale, dopo la prova, sarà applicata un’etichetta per indicare che il vostro veicolo è idoneo a circolare

Come revisionare l’auto in modo più veloce? Prenotare la revisione fisica all’officina che prima avete individuato dal servizio che vi abbiamo indicato. Presso la stessa officina, porterete il libretto di circolazione. In tal caso pagherete circa 65 euro.

Photo Credits | autofficinalorenz.it Bosh Service

Pubblicato da Anna De Simone il 24 febbraio 2012