Come rassodare la pelle flaccida

come rassodare la pelle flaccida

Come rassodare la pelle flaccida: rimedi efficaci fai da te per ridare elasticità alla pelle. Diverse ricette da applicare sulle zone da trattare con ingredienti facilmente reperibili in casa.

Vi sono molti fattori che possono accelerare la perdita di tonicità della pelle già in giovane età. La mancanza di movimento, l’avanzare degli anni o magari le diete dimagranti possono favorire la comparsa della pelle flaccida, soprattutto quando la perdita di peso è troppo veloce e non consentiamo all’epidermide di adattarsi alla nuova forma del corpo. Le zone che risentono maggiormente di questo inestetismo sono le braccia, le gambe, il collo, le palpebre e gli angoli della bocca.

Come rassodare la pelle flaccida, raccomandazioni utili

Dato che la flaccidità della pelle interessa il tessuto epidermico, è possibile rassodare la zona interessata grazie ad alcuni esercizi specifici che possono migliorare la tonicità della pelle. E’ bene sottolineare che ridare alla pelle la sua elasticità è un’operazione piuttosto ardua, lunga che richiede molto impegno e costanza. Intanto vi suggeriamo di seguire alcune raccomandazioni utili per agevolare l’elasticità della pelle:

  • Non fare diete dimagranti troppo drastiche
  • Non esporsi eccessivamente al sole al sole
  • Evitare di fumare e assumere alcool
  • Seguire un’alimentazione sana, diminuendo il consumo di grassi e aumentando quello di fibre
  • Praticare esercizi aerobici per almeno un’ora tre volte alla settimana
  • Abbinare all’aerobica, attività quali il trekking, camminare o andare in bicicletta almeno due volte alla settimana
  • Nei periodi invernali, non dimenticare di usare sempre una buona crema idratante o una buona base di make-up che idrati a fondo la pelle
  • Fare attenzione anche con le docce o i bagni troppo caldi, in quanto disidratano la pelle. È vero che sono l’ideale per aprire i pori e disintossicare la pelle, ma cercate sempre di terminare il bagno o la doccia risciacquandovi con un po’ di acqua tiepida.
  • Bere almeno due litri di acqua

Come rassodare la pelle flaccida con rimedi naturali

  • Estrarre la polpa o il gel da una foglia di aloe vera poi utilizzarla per sfregare sulle zone da trattare praticando dei movimenti circolari. Ripetere questo rimedio una volta alla settimana.
  • Versare in una ciotola la polpa di un avocado ben maturo e il succo di un limone. Mescolare gli ingredienti per bene in modo da ottenere una pasta omogenea. Applicare il composto sulle zone flaccide del corpo. Lasciare agire per circa 30 minuti poi rimuovere la soluzione con acqua fredda.
  • Versare in una ciotola un cucchiaio di miele, aggiungere l’albume di un uovo e mescolare per bene. Spalmare il composto con le mani sulle zone da trattare facendo movimenti circolari e ascendenti. Lasciare agire per circa mezz’ora poi rimuovere il tutto con acqua fredda.
  • Versare in una ciotola 2o0 ml di olio di oliva, 50 ml di olio di mandorle e 50 ml di olio di Macadamia poi mescolare il tutto. Applicare il composto con le mani, esercitando una leggera pressione sulle parti del corpo che hanno perso elasticità. Ripetere l’operazione ogni settimana
  • Versare in una ciotola 100 ml di olio di mandorle, una capsula in polvere di vitamina E, 10 gocce di siero di Bava di Lumaca. Mescolare il tutto e applicare sulle zone da trattare. Lasciare agire 30 minuti poi risciacquare
  • Macinare due cucchiai di semi di lino e mescolarli con quattro cucchiai di acqua calda in modo da ottenere una miscela. Aggiungere due gocce di olio essenziale di cipresso. Mettere il composto su un panno, piegare a metà e applicarlo sulla zona interessata. Coprire con della pellicola trasparente per semplificare il processo. Ripetere questo trattamento due volte alla settimana.
  • Versare una manciata di alghe kombu in un bicchiere d’acqua per tre ore, poi applicare il composto sulle zone da trattare con un leggero massaggio circolare

Come rassodare la pelle, alimenti che aiutano a produrre collagene ed elastina

Per combattere la pelle flaccida è bene intervenire anche dall’interno, fornendo allorganismo  quei nutrienti adeguati, affinchè la pelle recuperi la sua elasticità. A tal proposito vi consigliamo di consumare alimenti che ci aiutano a sintetizzare il collagene e l’elastina, due elementi essenziali per la salute cutanea.

  • Tofu
  • Soia
  • Fagioli
  • Carote
  • Melone
  • Salmone
  • Yogurt
  • Noci
  • Cavolo riccio
  • Rucola

Nell’articolo “Rimedi contro la pelle flaccida” trovate altre informazioni utili ed esercizi mirati per rassodare la pelle

Pubblicato da Anna De Simone il 22 dicembre 2017