Come lisciare i capelli senza piastra

Come lisciare i capelli senza piastra

Come lisciare i capelli senza piastra:trucchi e consigli del parrucchiere per avere capelli lisci senza usare la piastra. Guida per capelli lunghi o corti.

La piastra per capelli, per quanto possa essere inceramica, cristalli di giada o con trattamento alla cheratina, rovina i capelli. Sì, le alte temperature sono una vera piaga per i nostri capelli. Sole, phon e soprattutto piastre per lisciare,sfibrano i capellirendendoli crespi e fragili. Allora non c’è scampo per chi vuolecapelli lisci senza piastra?No, una soluzione c’è. E’ possibile lisciare i capelli senza piastra e oggi vi spiegheremo come fare.

I suggerimenti sono validi sia per chi si sta chiedendocome lisciare capelli riccisia per chi si chiedecome lisciare capelli crespi. A volte, se icapellisono molto folti e gonfi, potrebbe essere necessario l’uso di un olio vegetale, come l’olio di semi di lino.

Come stirare i capelli senza piastra

Chi ha capelliricci, crespi o ondulati, a ogni piega, potrebbe sentire la mancanza di dellapiastra. Non tutti sanno che icapelli si possono stirareanche con ilcalore del phon.

La piastra agisce sfruttando il calore: il phon, se usato bene, puòsostituire la piastra.

Cosa serve perstirare i capelli senza piastra?

  • Una spazzola piatta
  • Un phone con beccuccio stretto
  • Un pettine
  • Un olio vegetale

Dopo aver fatto lo shampoo, per districare i capelli, usa un pettine o una spazzola a denti larghi. In questo modo non rischi di spezzare i capelli fragili.

Il beccuccio stretto dell’asciugacapelli ti servirà a indirizzare meglio il getto d’aria calda.

L’olio vegetalecome l’olio di semi di lino svolge diverse funzioni, quali:

  • Elimina l’effetto elettrostatico che si genera tra le setole della spazzola e i capelli
  • Idrata e nutre i capelli
  • Elimina i capelli crespi
  • Perfetto per i capelli gonfi

L’olio di semi di lino non va usato se vuoi un liscio molto gonfio. Attento a non confondere il concetto di “gonfio” e “voluminoso”.

La spazzola piatta è accessorio imprescindibile per poterlisciare i capelli senza piastra. Tra le varie proposte di mercato, ti consiglio la spazzola “suntatop” che si compra su Amazon al prezzo di 8,99 euro con spese di spedizione gratuite.

come stirare i capelli senza piastra

Perché questo consiglio?
Perché è la spazzola piatta che costa meno! Trovi anche spazzole professionali più costose ma la sostanza non cambia. In più, non esistono spazzole anti-statiche, purtroppo l’effetto elettrostatico è legato a una serie di fattori, quindi anche se un prodotto è venduto come “con trattamento anti-statico” ti ritroverai sempre con lo stesso problema.

Per tutte le informazioni sul prodotto citato ti invito a visitare la pagina Amazon dedicata: spazzola suntatop.

Per lisciare i capelli con la spazzola piatta basta sfruttare la testa come base e far scivolare la spazzola sui capelli seguendola con il phon.

  • Fai scivolare la spazzola da una parte all’altra
  • Liscia i capelli in tutte le direzioni
  • Mantieni il beccuccio del phon molto vicino alle setole della stessa spazzola

Nota bene: la spazzola piatta è indispensabile perlisciare capelli cortio di media lunghezza. Se vuoilisciare capelli lunghipuoi usare la spazzola piatta o la spazzola tonda.

Come lisciare i capelli senza piastra

Se vuoilisciare capelli con spazzola e phon, e hai una spazzola tonda, puoi farlo a patto che tu abbiacapelli lunghi. In questo caso dovrai iniziare ad asciugare i capelli dalla radice. L’aria dell’asciugacapelli dovrà essere direzionata dall’alto verso il basso, puntando alle radici. In questo modo eviterai l’effetto crespo.

Avvolgi una sezione di capelli intorno alla spazzola tonda, quindi porta la ciocca in avanti e con il phon, partendo dalla radice, segui il movimento.

Ilcalore intenso del phone dà il risultato migliorema, come premesso, può danneggiare i capelli. Se hai capelli fragili e sfibrati, usa una misura media: il phon ti consente di regolare la temperatura.

Se perstirare i capelli con la spazzola piattail phon dovrà essere vicinissimo alla capigliatura, quando usi una spazzola tonda puoi tenerti a una distanza di 2 cm.

Altre strategie perlisciare i capelli senza piastraprevedono l’impiego dibigodini.Per usare i bigodini avrai bisogno di più tempo a disposizione ma elimini il problema del calore estremo.

Pubblicato da Anna De Simone il 2 Febbraio 2019