Come incollare il cuoio

Come incollare il cuoio

Come incollare il cuoio: quale è la migliore colla per pelletteria (cuoio, pelle sintetica, pelle vera…) e come incollare il cuoio su altri materiali (incollare il cuoio su legno, plastica, metallo…). Efficacia e tempi di presa.

Ecco quali sono i prodotti ideali per aggiustare cinture, incollare la suola delle scarpe o riparare una borsa in pelle!

Come incollare il cuoio

Così per il legno, anche per il cuoio non è importante solo la colla usata ma anche l’apparecchiatura che hai a tua disposizione. Nell’incollare il cuoio o la pelle su se stessa o su supporti rigidi quali plastica, legno o metallo, sarebbe bene usare un morsetto, una pressa o comunque escogitare un modo per tenere saldamente ferme le due parti, proprio come fanno i calzolai per incollare il tacco alla suola in cuoio della scarpa.

Per incollare il cuoio puoi usare la classica colla vinilica e tutte le colle cianoacriliche, anche se la più efficace -per resa e durabilità- sono le colle a contatto. Da evitare, invece, sono le colle epossidiche (in pasta modellabile, in siringhe o a tubetti).

Colla per pelletteria: bostik pelle e cuoio e prodotti similari

In commercio è possibile trovare una colla per calzolai “professionale” colle specifiche etichettate come “colla per pelle e cuoio”. I prodotto sono generalmente colle a contatto e sono caratterizzati da una tenuta alla trazione più elevata. Si tratta, però, sempre di semplici colle a contatto :) quindi anche i calzolai che acquistano una colla per pelletteria, in realtà, stanno comprando la medesima formulazione che riuscirebbero ad avere con una più economica colla a contatto.

Facciamo l’esempio della Bostik pelle e cuoio, tra le colle a uso professionale più diffuse. Sull’etichetta si legge:

Ideale per incollare pelle, cuoio, gomma tra loro e con legno, cartone, stoffa. Ottima forza di adesione. Non altera l’elasticità dei supporti. Per incollare suole e sottotacchi in gomma. Per riparare portafogli, cinte, portadocumenti in pelle.

Se provi a scaricare la scheda di sicurezza del prodotto, noterai che i componenti sono gli stessi usati per la produzione della colla “Bostik superchiaro”. Il produttore, però, non indica la quantità di ogni singolo componente, quindi possiamo supporre che per la colla pelle e cuoio, abbia gli stessi ingredienti della colla superchiaro ma messi in proporzione diverse.

Dalla scheda della colla bostik superchiaro si legge:

Ideale per gomma, cuoio, feltro, pelle, laminati, moquettes e sughero, a se stessi o su supporti diversi. Rapido e forte. Facile da applicare. Buona resistenza alla temperatura. Resiste ad acqua, umidità e calore.

Insomma, due prodotti diversi (con una grande disparità di prezzo) ma che hanno molte analogie sia in termini di composizione che di descrizione tecnica.

Queste colle a contatto (colle specifiche per pelle e cuoio o colle a contatto dall’elevata capacità coesiva) sono ideali per:

  • incollare pelle su legno
  • incollare cuoio su cuoio o cuoio su altri materiali
  • incollare pelle sintetica su pelle sintetica o su altri materiali
  • per incollare pelle e plastica
  • per incollare cuoio su gomma…
  • ….

Se devi incollare pelle o cuoio, anche se si tratta del tacco di una scarpa o della suola, secondo la mia diretta esperienza, potrebbe bastare una colla a contatto altamente performante ma se preferisci, puoi usare una colla per calzolai, quindi più specifica ma ricorda che presenta molte similitudini con la classica colla da contatto.

Dove comprarla?
In commercio se ne trovano fornite da diversi produttori. Per una questione di costo e anche di trasparenza (nel senso che la colla è trasparente, mentre il superchiaro di Bostik è leggermente giallino) ti segnalo la colla a contatto Pattex, un flacone da 50 mg si compra su Amazon con 5,99 euro e spese di spedizione gratuite.

Per tutte le info, ti rimando a “questa pagina Amazon“. Anche in questo caso, nella scheda tecnica si legge che la colla è ideale per pelle e cuoio. Se in casa hai già una colla bostik superchiaro o altra colla a contatto extraperformante (Resistente al calore e all’acqua), puoi usare quella!

Se invece preferisci qualcosa di specifico e più “professionale“, con una formulazione tipica da colla da contatto ma modificata leggermente per essere considerata ad hoc per pelle e cuoio, ti segnalo, a “questa pagina Amazon“, la bostik pelle e cuoio che si compra al prezzo di 10,70 (sempre con spedizione gratuita) per un flacone da 50 mg.

Come incollare pelle e cuoio su legno

Sia se vuoi incollare pelle e cuoio tra loro o pelle e cuoio su legno, possono essere efficaci anche le colle viniliche. Se vuoi un incollaggio che sia resistente ai solventi (quindi se poi la pelle dovrà essere sottoposta a lavaggi), al calore (se il componente dovrà essere esposto al sole) o alle intemperie, puoi provare la colla vinilica alifatica o colla vinilica gialla. Per tutte le informazioni ti rimando alla pagina: colla vinilica per legno.

Come incollare cuoio su metallo

Queste analogie tra i prodotti non dovrebbero meravigliarti perché anche i diversi tipi di Attak che troviamo in commercio sono spesso colle cianoacriliche con composizioni molto simili tra loro.

Per incollare pelle su metallo è preferibile una cianoacrilica, per intenderci, colle tipo Attak e similari.

Pubblicato da Anna De Simone il 24 aprile 2018