Come idratare le mani, rimedi naturali

Come idratare le mani: ecco semplici consigli e rimedi naturali con ingredienti facilmente reperibili in casa per avere sempre mani curate, perfette in ogni stagione e occasione.

Noi donne siamo così concentrate a prenderci cura della pelle del viso che quasi dimentichiamo di curare quella delle mani!
Ogni giorno le nostre mani vengono aggredite dal freddo, dai detersivi, dai frequenti lavaggi e dai solventi più disparati ma spesso non ne teniamo conto e ci dimentichiamo di curarle come dovremmo.

Come idratare le mani, rimedi naturali

Idratare le mani è una di quelle sani abitudini che ci aiutano a mantenere le mani in buona salute. Anche se non visibile a occhio nudo, sulla nostra pelle si accumulano cellule morte e microparticelle che a poco a poco provocano disidratazione e accelerano il processo di invecchiamento. Ecco perché in questo articolo vedremo come curare la mani in modo naturale, per avere una pelle delle mani idratata e morbida.

Oltre ai classici prodotti cosmetici per idratare la pelle delle mani che possono creare anche allergie, dermatiti e irritazioni cutanee, esistono rimedi naturali che consentono di mantenerle morbide e idratate a costo quasi zero e senza effetti collaterali. Parliamo di oli essenziali, burri, oli vegetali possono,  che assieme ad altri ingredienti naturali, possono aiutarci a proteggere e curare le mani. Prendiamo nota!

Olio di oliva e tuorlo d’uovo

Questo rimedio si rivela davvero efficace contro la pelle secca la pelle inoltre nutre la pelle e rimuove le cellule morte che altrimenti rimangono in superficie.

Cosa ci occorre

  • 1 tuorlo d’uovo
  • 30 grammi di olio d’oliva

Come procedere

  1. Sbattere il tuorlo in una terrina e aggiungere l’olio d’oliva
  2. Sfregare la miscela tra le mani e lasciare agire per circa 30 minuti
  3. Risciacquare con acqua abbastanza tiepida
  4. Ripetere il trattamento almeno 2 volte a settimana.

Olio di mandorle e burro di cacao

Gli acidi grassi presenti in questi due ingredienti ci aiutano a idratare le mani, lasciandole vellutate e morbide. Entrambi gli ingredienti sono ricchi di vitamina E e antiossidanti, sostanze essenziali  per rigenerare la pelle screpolata e disidratata,

Cosa ci occorre

  • 20 grammi di burro di cacao
  • 25 grammi di olio di mandorle

Come procedere

  1. Sciogliere il burro di cacao a bagnomaria
  2. Versare il prodotto in una terrina e aggiungere l’olio di mandorle
  3. Lasciare riposare il composto a temperatura ambiente: quel tanto che basta per farlo solidificare
  4. Applicare una piccola quantità sulle mani e massaggiare fino a completo assorbimento
  5. Lasciare agire senza risciacquare
  6. Ripetere il trattamento ogni sera.

Succo di limone e olio di cocco

Combinando l’olio di cocco con il succo di limone avremo una crema idratante per le mani e uno schiarente naturale particolarmente indicato contro le macchie scure della pelle

Cosa ci occorre

  • 30 grammi di olio di cocco
  • 10 ml di succo di limone

Come procedere

  1. Versare l’olio di cocco in una terrina, aggiungere il succo di limone e mescolare per bene
  2. Prima di mettersi a letto, applicare il prodotto sulle mani
  3. Lasciare agire per mezz’ora poi risciacquare con un sapone neutro
  4. Fare il trattamento almeno 2 volte a settimana

Zucchero e olio di ricino

Ecco un esfoliante naturale davvero efficace per eliminare le cellule morte delle mani e ridurre la disidratazione. Questo rimedio è particolarmente indicato a coloro che sono soliti maneggiare  prodotti chimici o troppo aggressivi.

Cosa ci occorre

  • 30 grammi di olio di ricino
  • 15 grammi di zucchero grezzo

Come procedere

  1. Versare l’olio di ricino in una terrina aggiungere lo zucchero grezzo e mescolare fino a ottenere un composto granuloso
  2. Inumidire le mani e applicare il composto, praticando un leggero sfregamento
  3. Lasciare agire per circa 20 minuti poi risciacquare con acqua tiepida e sapone neutro
  4. Ripetere il trattamento almeno 2 volte a settimana

NOTA BENE: evitare l’impiego di saponette o detergenti chimici per la pulizia delle mani soprattutto se si tratta di pelle sensibile. A tal proposito vi proponiamo una ricetta per preparare il sapone in casa con gli ingredienti adatti alle pelli più sensibili. “Sapone fai da te per pelli sensibili

Olio di ricino, dove comprarlo e prezzo

L’olio di ricino non è facilmente reperibile in commercio. Per acquistarlo basta rivolgersi presso un’erboristeria ben fornita o sfruttare la compravendita online dove si trovano prezzi molto competitivi. Su Amazon, un buon prodotto è venduto al prezzo di 6,99 euro con spese di spedizione incluse. Vi segnalo questo prodotto perché ho avuto modo di testarlo in prima persona.

L’unica “nota dolente” sta nella conservazione. L’olio di ricino è ricco di acidi grassi omega 3 e omega 6, per questo tende a ossidarsi facilmente, pertanto se non conservato bene puzza! Conservate il flacone in un luogo fresco e buio e chiudete la confezione subito, dopo ogni impiego.

Per tutte le informazioni sul prodotto citato vi rimando a questa pagina Amazon. Il prezzo di 6,99 euro è riferito a un flacone da 250 ml.

Pubblicato da Anna De Simone il 11 aprile 2018