Come fare la crostata di ricotta e nutella

crostata di ricotta e nutella

Come fare la crostata ricotta e nutella: due ricette semplice e alla portata di tutti per preparare dolci con ricotta e nutella. Dalla crostata (ricetta della nonna) alla sbriciolata ricotta e nutella.

La crostata di ricotta e nutella è senz’altro una torta ideale per la prima colazione e la merenda dei bambini. La sbriciolata ricotta e nutalla non è affatto da meno, soprattutto se preparata con la nutella fatta in casa. Se volete conoscere la ricetta per fare la nutella in casa, potete leggere l’articolo “Nutella fatta in casa“.

Se non gradite la Nutella, potete comunque seguire la ricetta saltando il punto dove si stende lo strato di Nutella sulla frolla; otterrete una crostata di ricotta. In alternativa alla Nutella potete usare qualsiasi tipo di cioccolato spalmabile oppure della marmellata. La crostata ricotta e marmellata è un dolce altrettanto popolare.

Crostata ricotta e nutella, ricetta della nonna

La ricetta che oggi vi proponiamo è la crostata alla ricotta e nutella, una torta golosa e molto semplice da realizzare in casa che sarà sicuramente molto apprezzata da tutti. Vediamo come fare la crostata di ricotta e nutella seguendo la nostra ricetta passo per passo.

Come fare la crostata di ricotta e Nutella

Gli ingredienti per la frolla:

  • 250 grammi di farina
  • 2 uova biologiche
  • 125 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 100 grammi di burro a temperatura ambiente

Gli ingredienti per l’impasto:

  • 350 grammi di ricotta
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 250 grammi di nutella
  • Un pugno di cioccolata fondente fatta a pezzetti

Come fare la crostata di ricotta e Nutella: preparazione pasta frolla

Attenti, la pasta frolla può sembrare semplice da fare ma va maneggiata il meno possibile e va fatta sempre riposare in frigo.

  1. Formate la fontana con la farina e aggiungeteci al centro il burro a pezzetti precedentemente ammorbidito tra le dita
  2. Incorporate lo zucchero, le uova e il lievito: questa operazione va fatta con attenzione per evitare che si formino grumi e in modo che la pasta risulti liscia e compatta. Per evitare che si appiccichi, anche a causa della grande quantità di burro presente, potete aiutarvi, man mano che procedete, con un po’ di farina, senza però utilizzarne molta per non rendere l’impasto troppo duro
  3. A questo punto formate una palla con l’impasto poi avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Almeno 30 minuti? Sì, questo è il minimo indispensabile ma… se volete lavorare la pasta frolla senza troppe difficoltà, potete farla riposare un paio d’ore nella parte più alta e fredda del frigorifero.

Come fare la crostata di ricotta e Nutella, preparazione dell’impasto

  1. Trasferite la ricotta in una terrina e lavoratela bene con le mani in modo da renderla molto omogenea e vellutata: volendo potete passarla al setaccio
  2. Aggiungere lo zucchero e le gocce di cioccolato e amalgamate per bene

Crostata ricotta e nutella, come preparare la farcitura

  1. Imburrate e infarinate la teglia (deve essere circa di 25 cm di diametro) poi stendete la pasta frolla, ricordandovi di mantenere una piccola parte di pasta frolla per realizzare le striscioline da posare sopra la crostata
  2. Bucherellate irregolarmente il fondo di pasta frolla con la forchetta e spalmate con una spatola uno strato di Nutella sopra la pasta frolla poi la ricotta.
  3. Livellate per bene la farcitura poi posizionate sopra le strisce di pasta frolla incrociandole in maniera da formare una griglia.
  4. Fate cuocere in forno precedentemente riscaldato a 180 gradi per circa 35 minuti

Con la ricetta originale, avrete una crostata di ricotta e nutella dove, partendo dal basso, avrete un primo strato di pasta frolla, uno strato di nutella e uno strato di ricotta.

Con la ricetta della sbriciolata ricotta e nutella la situazione cambia, perché avrete, partendo dal basso, uno strato di pasta frolla, uno strato di ricotta, uno strato di Nutella e un ulteriore strato di pasta frolla. I più golosi possono preparare un doppio strato di Nutella mettendola sia sopra che sotto la ricotta!

Sbriciolata ricotta e cioccolata, ricetta

Per una tortiera dal diametro di 18 cm, potete usare:

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 120 g di burro freddo
  • una bustina di lievito per dolci

Per farcire:

  • 450 g di ricotta
  • 100 g di zucchero
  • 5 cucchiai di nutella
    oppure il doppio, se volete mettere la nutella sia sopra che sotto
  • zucchero a velo per guarnire

Come fare la sbriciolata ricotta e nutella

In una ciotola, unisci farina, 150 g di zucchero e burro ammorbidito e tagliato a tocchetti. Impastate velocemente fino a ottenere un composto sbriciolato che metterete da parte.

In una ciotola da parte, versate la ricotta, lo zucchero e, con una spatola, mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.

Imburrate la tortiera e infarinatela. Versate nella tortiera metà del composto con il burro. Compattatelo con il dorso del cucchiaio e create un bordino rialzato sui margini.

Farcite con la ricotta e livellate la superficie. Distribuite la nutella e ricoprite con altro composto sbriciolato avanzato.

Sbriciolata o crostata ricotta e nutella, consigli

Consiglio #1:
per evitare che la sbriciolata o la crostata ricotta e nutella possa rompersi, usate una tortiera apribile. Sono facili da trovare ed economiche. A “questa pagina Amazon” ne trovate una al prezzo di 10,99 euro, vi abbiamo segnalata quella con più recensioni positive ma sentitevi liberi di acquistare il modello che preferite.

Consiglio #2:
in sostituzione della Nutella è possibile usare la marmellata. La crostata ricotta e marmellata, così come la sbriciolata ricotta e marmellata, sono dolci altrettanto apprezzati. Quale marmellata usare? Potete usare marmellata di fragola, fichi, amarene o arancia!

Pubblicato da Anna De Simone il 13 gennaio 2018