Come coltivare pannocchie

come coltivare pannocchie

Come coltivare pannocchie: dal periodo di semina del mais alle cure da dedicare alla pianta. Come coltivare il mais in vaso o in giardino, quando si raccoglie e quante pannocchie produce una pianta.

Nell’articolo dedicato alla coltivazione del mais da pop corn, ti ho spiegato che c’è poca differenza tra il mais destinato alla produzione di chicchi da pop corn granturco per la produzione di pannocchie di grano pannocchie di mais, per intenderci, quelle mostrate nella foto in alto che puoi cucinare sia bollite che arrostite. A fare la differenza è la varietà, se desideri mangiare delle gustose pannocchie, ti conviene scegliere semi di varietà più dolci.

Quante pannocchie fa una pianta di mais?

E’ davvero difficile dare una risposta razionale e precisa a questa domanda. Tutto dipende dalle cure, dalle condizioni di crescita, dallo spazio disponibile alla pianta e, non in ultimo, dalla varietà scelta. Diciamo che la produzione per ogni pianta può partire da un minimo di tre – quattro pannocchie.

Per aumentare notevolmente la produzione di pannocchie (pratica utile soprattutto se intendi coltivare mais in vaso) potrai ricorrere all’impollinazione manuale. Devi svolgere l’impollinazione a mano e una settimana dopo la comparsa dei fiori, scegli una giornata asciutta, lontana da eventuali piogge estive.

Come coltivare pannocchie in vaso

Il mais si può coltivare in piccoli spazi ma non in piccoli vasi. Se desideri coltivare mais in vaso dovrai procurarti ampie fioriere di almeno 60 cm di lunghezza e 30 cm di larghezza. In una fioriera così potrai mettere un’unica pianta. Puoi azzardare a coltivare due piante di mais in una fioriera da 120 cm, lasciando 60 cm di spazio tra una pianta all’alta.

Se scegli una varietà di mais dolce a crescita compatta, potrai ridurre ulteriormente gli spazi: in questo caso puoi lasciare 40 cm di spazio tra una pianta all’altra e scegliere una fioriera più piccola. Con una fioriera da 90 x 20 cm potrai coltivare agevolmente due piante.

Per le cure da dedicare alle piante di mais puoi seguire le indicazioni presenti nel paragrafo successivo.

Come coltivare pannocchie nell’orto

Il mais dolce è perfetto per la cottura delle pannocchie, sia arrostite che bollite.

Per la coltivazione del mais è necessario agire con temperature miti, ecco per il periodo della semina dipende dall’andamento stagionale.

Quando seminare il mais? Indicativamente a fine primavera, quando le temperature non scendono mai sotto i 12 – 15 °C. Questa è la temperatura necessaria a far germogliare i semi di mais.

Calcola, poi, che la pianta inizia la fioritura solo se le temperature si aggirano costantemente intorno ai 18 °C mentre la formazione delle pannocchie si avrà solo con il caldo estivo, cioè solo con temperature di almeno 22 – 25 °C.

Chiarito come individuare il periodo migliore per la semina del mais in base alla propria collocazione geografica, passiamo subito alle cure da dedicare alla pianta.

Il mais appartiene alla famiglia delle graminacee e, come tale, riesce ad adattarsi a ogni tipo di terreno, proprio come molte erbacce! Non vuole particolari cure, basta un terreno ben drenato, meglio se soffice: prima della semina, occupati di una vangatura profonda e di una copiosa irrigazione.

come coltivare il mais

Come seminare il mais

Puoi seminare in semenzaio, per velocizzare la germinazione, oppure in pieno campo. I semi vanno interrati a una profondità di 2 cm.

La distanza tra le piante? Dipende dalla varietà! Nell’ideale, il mais classico necessita di 30/40 cm di distanza tra una pianta e l’altra e 80/100 cm di distanza tra le file.

Coltivazione delle pannocchie, consigli

Per aumentare la produzione di pannocchie, qualora la pianta dovesse produrre getti secondari (quelli che partono alla base del fusto), dovrai provvedere a una potatura lasciando solo il fusto principale.

Quando raccogliere le pannocchie

Come capire quando le pannocchie sono pronte da mangiare? A tal proposito potrebbe interessarti la guida “come pulire le pannocchie” dove ti spiego anche come capire quando raccogliere le pannocchie (in pratica quando il ciuffo diventa biondo scuro, non secco o rosso, ma biondo intenso).

Varietà di mais

Come premesso, vi sono varietà più produttive e che necessitano di molto spazio (di norma, una pianta di mais può superare i 180 cm di altezza e, nell’orto, vuole uno spazio di circa 70×25 cm). Vi sono poi varietà che differiscono per dimensioni di crescita e non solo, anche per il sapore, la dolcezza, la tenerezza e il colore dei chicchi di grano.

questa pagina Amazon potrai scegliere tra i semi di un gran numero di varietà di mais, proprio come vedi nella foto in alto. Dalle classiche spighe di mais gialle alle pannocchie rosse o bianche, dal sapore particolarmente dolce. Non mancano poi pannocchie di mais nero o di diversi colori come la varietà arcobaleno che ha chicchi bianchi, viola e gialli.

Pubblicato da Anna De Simone il 10 marzo 2018