L’auto elettrica che costa meno di 10mila€

Colibri è un’auto elettrica decisamente economica, il suo prezzo di vendita non supererà i 10.000 euro. Il suo nome è quello del colibrì, un uccello piccolo ed elegante, il suo logo è rappresentato da un’ala stilizzata.

A proporla al pubblico è la società automobilistica IMA (Innovative Mobility Automobile GmbH) che ha presentato la sua vettura in occasione del Salone di Ginevra 2013. Si tratta di una vettura compatta che offre una batteria con un lungo ciclo di vita e dei tempi di ricarica piuttosto brevi. Colibri potrà essere pre-ordinata dal 2014 e le consegne inizieranno nel 2015.

Quando si parla di veicoli elettrici compatti, l’azienda produttrice ha stimato un potenziale di vendita di circa 500.000 unità. Per iniziare, l’azienda automobilistica produrrà 17.000 veicoli, può sembrare una mossa azzardata ma sono sempre più numerosi gli automobilisti interessati ai veicoli per uso urbano.

GUARDA LE FOTO DELL’AUTO COLIBRI

Ci sono ottime probabilità che l’auto elettrica compatta raggiunga il mercato italiano fin da subito: l’IMA è un’azienda tedesca pertanto punterà a commercializzare il veicolo in ambito europeo. Per lo sviluppo dell’auto, l”IMA ha ottenuto un finanziamento di 2,8 milioni di euro, provenienti dal ministero federale tedesco per l’istruzione e la ricerca.

Colibri è un veicolo destinato al transito nei centri cittadini ma dato l’autonomia e la velocità, può prestarsi bene anche per percorsi extra-urbani. la batteria garantisce alte performance per otto anni o per almeno i primi 220.000 chilometri percorsi. L’auto compatta si presenta con portiere wings, le porte che si aprono ad ala di gabbiano. Un portabagagli molto capiente e un abitacolo spazioso. Può essere equipaggiata da diversi optional e probabilmente, è prevista una versione sportiva. Vediamo quali sono le caratteristiche della vettura.

GUARDA LE FOTO DELL’AUTO COLIBRI

Colibri, scheda tecnica
Veicolo: compatto, monoposto
Velocità massima: 120 km/h
Autonomia: 110 km
Batteria: 6,5 kWh agli ioni di litio fosfato
Accelerazione: da 0 a 100 km/h in 9,9 secondi

Pubblicato da Anna De Simone il 10 marzo 2013