Classe B elettrica e a metano

B200 Natural Gas Drive (NGD); 7G-DCT

Con l’aggiornamento atteso per fine novembre 2014, la gamma Mercedes Classe B si allarga accogliendo un modello a trazione elettrica e un modello alimentato a metano.



La Classe B Electric Drive è basata sul concetto di carrozzeria modulare: la batteria agli ioni di litio è nascosta sotto il pianale, il medesimo concetto Energy Space è stato impiegato anche sulla Classe B Natural Gas Drive che porta un serbatoio grande e due più piccoli per il metano e un serbatoio di benzina da 14 litri.

Nella Classe B elettrica, così come nella Classe B a metano, il pacchetto batterie non impatta minimamente sull’ingombro tanto che la capacità di carico del vano bagagli conserva inalterate le sue dimensioni. Gli unici limiti di queste due vetture risiedono negli equipaggiamenti: la Classe B elettrica e la Natural Gas Drive non dispongono, neanche in optional, dei proiettori a LED (LED High Performance).

Si distinguono dal design dei modelli diesel e a benzina per diversi dettagli, soprattutto nella forma della grembialatura anteriore e posteriore e nei sottoporta. Per il resto, esteticamente entrambi i modelli contano sulle medesime linee arcuate e la sportività raffinata che contraddistingue la Classe B.

Salendo a bordo della Classe B Electric Drive subito si fa notare l’ampio display della head unit sospeso sulla plancia, disponibile, a richiesta, con una diagonale massima di 20,3 cm, o nella raffinata grafica dei quadranti della strumentazione dal look in stile cronografo, con un quadrante nero, quattro lancette rosse illuminate e una tipografia modificata. L’unico neo è che il nuovo schermo di 8″ del sistema multimediale Command Online si prende a parte e costa 3.599 euro in più sul modello a benzina, bisognerà aspettare l’aggiornamento del listino prezzi Classe B per capire il costo effettivo del modello d’ingresso e dei vari equipaggiamenti su Classe B elettrica. Per il prezzo della classe B elettrica potremmo dover aspettare gli inizi del 2015.

B200 Natural Gas Drive (NGD); 7G-DCT

Classe B a metano, Prezzo 
Il prezzo per la Classe B Natural Gas Drive parte da 30.010 euro, al costo di circa 1200 euro è possibile accedere alla versione Sport con assetto comfort, cerchi in lega multirazze da 17” (di serie, i cerchi sono da 16″) audio 20 con porta USB e Bluetooth, sedili in pelle artico e tessuto, specchi ripiegabili elettricamente e altro.

Classe B elettrica, caratteristiche
La Classe B Electric Drive, porta un motore in grado di erogare una potenza equivalente a 180 Cv. Il motore è spinto da batterie agli ioni di litio da 28 kWh, nascoste sotto il pianale. La scheda tecnica della Classe B elettrica dovrebbe riportare una serie di specifiche come: l’accelerazione da 0 a 100 km/h coperta in 7,9 secondi, una velocità massima di 160 km/h e un’autonomia complessiva di 200 km.

Per ciò che concerne i tempi di ricarica, la batteria della classe B elettrica dovrebbero fare il pieno in tre ore mediante un apposito “wallbox”, mentre dalla più tradizionale presa domestica la ricarica è completata soltanto dopo un’intera notte di rifornimento.

Altre auto Mercedes ad alimentazione alternativa: Auto ibride Mercedes

Pubblicato da Anna De Simone il 1 ottobre 2014