Caramelle mou al cioccolato

Caramelle mou al cioccolato

Caramelle mou al cioccolato: la ricetta originale delle caramelle mou fatte in casa e la versione che le vede arricchite con gustoso cioccolato. Consigli per ottenere caramelle mou al cioccolato perfette, anche meglio di quelle che compri al supermercato.

Nella ricetta delle caramelle mou al cioccolato, tra gli ingredienti, vedrai annoverato il latte condensato: tranquilla! Non spaventarti! Il latte condensato è facile da fare in casa o da comprare nei supermercati, stesso discorso per il glucosio liquido. Prima di vedere la ricetta originale delle caramelle mou al cioccolato, quindi, ti dirò dove reperire gli ingredienti.

Latte condensato per fare le caramelle mou in casa

Puoi fare il latte condensato in casa, seguendo la mia ricetta, oppure acquistarlo online, su Amazon o nei supermercati più forniti.

Per la ricetta: Come fare il latte condensato

Per l’acquisto del latte condensato già pronto: puoi scegliere tra diverse marche, per praticità ti segnalo quella più popolare; a “questa pagina Amazon” puoi trovare un barattolo di latte condensato da 400 gr della Nestè al prezzo di 8,98 euro con spese di spedizione gratuite. Ora passiamo al glucosio liquido che è l’ingrediente più abbondante nella ricetta originale delle caramelle mou.

Glucosio liquido per fare le caramelle mou in casa

In questo caso, la preparazione fai da te sarebbe troppo macchinosa, quindi non resta che l’acquisto. Puoi rivolgerti presso negozi specializzati in pasticceria e dolciaria o sfruttare sempre la compravendita online. Su Amazon, un barattolo da 500 gr di sciroppo di glucosio si compra al prezzo di 9,90 euro con spese di spedizione gratuite. Per tutte le info ti rimando a “questa pagina Amazon“. Trovi anche sciroppo di glucosio (glucosio liquido) Cameo, Ambrosio e marche più conosciute, ma il prezzo cresce di molto. Personalmente con questo prodotto professionale mi sono trovata bene, anche se più “anonimo”. :)

Ricetta delle caramelle mou al cioccolato o toffee al cioccolato

Chiarito dove trovare tutti gli ingredienti, ecco la ricetta originale delle caramelle mou al cioccolato. Gli ingredienti sono riferiti per 30 caramelle dalla classica forma rettangolare.

  • 120 g di cioccolato fondente da copertura
    in alternativa, usa la tavoletta di cioccolato  fondente tritato
  • 120 g di latte condensato
  • 450 g di glucosio liquido (sciroppo di glucosio)
  • 400 g di zucchero bianco
  • 80 g di burro

Come puoi vedere dagli ingredienti, la ricetta originale delle caramelle mou non bada alle calorie! Ecco come fare le caramelle mou al cioccolato.

E’ preferibile, che duarante la preparazione usi un termometro da cucina, anche questo è facile da trovare nei grandi supermercati o online, non costa più di 10 euro.

  1. Fai sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Evita di far sciogliere il cioccolato nel microonde in quanto non hai la possibilità di regolare la temperatura mentre, il cioccolato dovrebbe essere sciolto a fiamma bassa, in modo dolce e lento. Gira periodicamente con un cucchiaio di legno.
  2. Tieni al caldo il cioccolato mentre continui la preparazione.
  3. Tieni presente che il glucosio liquido è molto appiccicoso, quindi quando lo lavori, fallo sempre con mani bagnate!
  4. Preleva il glucosio e trasferiscilo in una ciotola per pesarne 450 gr.
  5. In un pentolino, versa 250 ml di acqua, aggiungi il glucosio, lo zucchero, il burro intero (a temperatura ambiente) e il latte condensato. Poni la fiamma al minimo.
  6. Mescola con un cucchiaio di legno, alza la fiamma e fai raggiungere al composto una temperatura di 118 °C (ecco perché ti consiglio di usare un termometro da cucina, altrimenti rischi di far caramellare troppo lo zucchero e rendere le caramelle mou al cioccolato amare). Fai bollire il composto.
  7. Se proprio non vuoi usare un termometro da cucina, sappi che il tuo composto deve diventare biondo. In genere se hai usato le dosi consigliate, l’intero procedimento dura 20 minuti.
  8. Quando ormai avrai spento il fornello, aggiungi il cioccolato fuso e mescola con un cucchiaio di legno.
  9. Stendi il tuo composto su un foglio di carta da forno e fallo raffreddare
  10. Quando sarà tieppido, lavoralo con le mani per tirare 3 “salsicciotti” o meglio, tre lunghi cilindri a base quadrata.
  11. Con delle forbici, taglia ogni caramella mou.

Consiglio personale: sigilla le caramelle in un barattolo dalla chiusura ermetica, oppure, ancora meglio, usa la carta da forno per confezionare ogni singola caramella. La caramella mou resterà morbida per moltissimo tempo se ben incartata… il motivo? Non assorbirà umidità.

Toffee o Caramelle mou fatte in casa con la ricetta originale

La ricetta appena vista è per le caramelle mou al cioccolato. Per la ricetta originale delle caramelle mou, ti basterà omettere l’aggiunta del cioccolato!

Altre ricette con il cioccolato:

Pubblicato da Anna De Simone il 29 aprile 2018