BioEnergy Italy a Cremona

BioEnergy Italy a Cremona

BioEnergy Italy a Cremona

BioEnergy Italy a Cremona Fiere dal 5 al 7 marzo è la manifestazione dove si possono trovare e conoscere le attrezzature, le tecnologie e le soluzioni per lo sviluppo delle fonti rinnovabili di energia. È anche un osservatorio qualificato da dove gli addetti ai lavori possono avere una panoramica completa sul comparto dell’energia, in particolare – ma non solo – nel suo legame con il mondo agricolo.

I numeri sono importanti: l’ultima edizione di BioEnergy Italy ha accolto 9.884 visitatori e 149 espositori da 4 nazioni rivelandosi un ottimo marketplace per il settore grazie anche al fatto di svolgersi nel più importante distretto nazionale per la produzione di energia rinnovabile.

I temi principali di BioEnergy Italy. Sfruttamento degli scarti dell’industria alimentare, uso sostenibile di colture dedicate, smart grid, normative e incentivi, offerta formativa e opportunità professionali, Giornata Mondiale del Mais, la pollina per la produzione di energia, impianti di piccole dimensioni, direttiva nitrati. La manifestazione sarà anche il teatro del Premio Best Practices in collaborazione con Legambiente

Perché BioEnergy Italy a Cremona? Non è un caso: gli impianti a biogas agricolo in Italia a fine 2012 sono 994 per una potenza totale installata di 750 MW (dati CRPA) Il 52% di questi è ubicato in Lombardia ed Emilia Romagna. Anche per il fotovoltaico, la Pianura Padana è in prima linea: il 25% dei 478.331 impianti installati in Italia si trova tra Lombardia ed Emilia Romagna (dati GSE).

Leggi il nostro ultimo articolo su BioEnergy Italy a Cremona, edizione 2016.

Pubblicato da Michele Ciceri il 3 marzo 2014