Arrivano batterie al litio più longeve ed efficienti

Quando si parla di batterie al litio l’ultima novità arriva dalla Germania. Le novità comprendono una maggiore densità e maggiore efficienza. Le nuove batterie al litio saranno in grado di supportare oltre 10 mila cicli di ricarica completi garantendo più dell’85 per cento della capacità iniziale.

A mettere a punto le nuove batterie al litio è stato un team di sviluppatori della sezione “Accumulator Material Research Department” dell’Ulm, in particolare il Centro di ricerca per l’energia solare e a idrogeno (ZSW). La vita della batteria al litio si allunga e con essa si accorciano i tempi di ricarica.

Batterie che garantiscono un ciclo di vita molto lungo, sono un piatto ghiotto per le case automobilistiche e, a sentire la ricercatrice Margret Wohlfahrt-Mehrens, responsabile del progetto, le loro batterie al litio possono durare 10 anni garantendo almeno l’80 per cento della capacità iniziale.

L’Istituto per la ricerca applicata riferisce che gli accumulatori hanno una densità di potenza pari a 1.100 watt per ogni chilogrammo. Stima che per un veicolo elettrico significa brevi tempi di ricarica e ottima capacità di accelerazione. Il team di ricerca, insieme ai partner del settore industriale, vorrebbero sviluppare elettrodi per celle al litio di dimensioni maggiori.

Le batterie al litio sviluppate dal team della Wohlfahrt-Mehrens sono di piccole dimensioni, adesso il team dovrà svilupparne di più grandi ma il traguardo non è affatto lontano. Pochi giorni dopo aver annunciato lo sviluppo di batterie al litio più longeve, il centro ZSW ha firmato un accordo di cooperazione con alcune case del settore automobilistico.

Gli accordi prevedono che la ZSW svilupperà nuovi accumulatori al litio pronti per soddisfare le esigenze delle industrie partner. Tra i partner di settore figura la BMW AG, la Daimler AG, Elring Klinger AG, Manz AG, Rockwood Lithium GmbH, e SGL Carbon GmbH.

Pubblicato da Anna De Simone il 31 maggio 2013