Auto elettriche per la polizia romana

Aprile rappresenta un mese di svolta per l’Ispettorato di Pubblica Sicurezza del Vaticano, a Roma, infatti, la polizia guiderà auto elettriche Citroen, personalizzate dalla casa automobilistica con la tradizionale livrea della Polizia.

GUARDA: LE FOTO DELLA C-ZERO DELLA POLIZIA ROMANA

E’ la prima volta che il Corpo di Polizia monta su una vettura Citroen e lo fa con il modello C-Zero, l’auto 100% elettrica. Per ora sono state consegnate due Citroen C-Zero. Le automobili elettriche si muoveranno silenziosamente e senza lasciare impronte di CO2.

Le automobili elettriche hanno preso servizio in occasione della Settimana Santa, infatti hanno contribuito egregiamente a mentenere l’ordine all’interno di Piazza S. Pietro, che solo nel periodo pasquale ha ospitato decine di migliaia di fedeli. Alla cerimonia di consegna della city car elettrica di Citroen, erano presenti il Prefetto Salvatore Festa e il Questore Raffaele Aiello.

Il nome “C-Zeronon è stato dato a casa, infatti vuole evidenziare la soluzione 100% elettrica a zero litri di carburante, zero emissioni nocive e zero rumore. Le sue misure contenute, le prestazioni eccezionale l’autonomia sufficiente per coprire tutti i tragitti urbani, hanno consentito alla Citroen di totalizzare 2.800 ordini in Europa e più di 200 immatricolazioni solo in Italia.

GUARDA: LE FOTO DELLA C-ZERO DELLA POLIZIA ROMANA

Pubblicato da Anna De Simone