Porte Tondin, aperte all’arredamento naturale

Arredamento Naturale

Arredamento naturale, a partire dalle porte che comunicano, aprendosi e chiudendosi, un’atmosfera green in tutta la casa. L’azienda Tondin è specializzata, ne progetta e ne produce da anni e ne garantisce la qualità. Sono porte naturali e 100% Made in Italy e ora ci sono anche le Finiture 100% Naturali. Dal mondo dell’arredamento naturale è Luca Tondin in persona a raccontare di che novità si tratta e dei vantaggi che portano.

1) Che tipo di azienda siete? In che settore lavorate?
Da quasi 100 anni la famiglia Tondin è nel settore dell‘arredamento naturale, lavora con il legno, per realizzare porte d’interni e serramenti dal design lineare ed elegante su specifica richiesta e progetto del cliente. Chi si rivolge a noi cerca un prodotto che richiami la natura e i suoi elementi, noi da sempre realizziamo un arredamento naturale in tutti i sensi.

2) Quando parlate di finiture 100% naturali cosa intendete?
Abbiamo introdotto all’interno della nostra gamma di finiture standard di arredamento naturale anche alcune nuovissime Finiture 100% Naturali, con il nome NATURAL FINISH. Si tratta di innovativi trattamenti per la finitura delle superfici in legno, completamente naturali, ovvero, realizzati solamente con materie prime pulite e sostenibili, come piante, minerali, cere e oli essenziali, senza l’aggiunta di alcun solvente o pigmento di origine petrolchimica.




3) Che differenza c’è tra le vostre tinture e le altre sul mercato dell’arredamento naturale?
Quasi sempre le tinture convenzionali presenti sul mercato dell‘arredamento naturale hanno alla base prodotti di origine chimica. Anche se sono “all’acqua” o vengono dichiarati eco-sostenibili, i loro composti principali sono di origine sintetica o raramente sono 100% naturali. Le finiture proposte da noi come arredamento naturale sono garantite come completamente prive di materie prime derivanti dalla sintesi chimica da certificazioni specifiche rilasciate da enti esterni all’azienda e disponibili su richiesta.

4) Ad esempio quale tipo di garanzie e certificazioni può ottenere il cliente?
Sono testate seguendo la Normativa DIN 53160 e la Certificazione TÜV secondo la normativa di Sicurezza per i giocattoli dei bambini EN 71. Inoltre, in etichetta vengono citati TUTTI gli “ingredienti”. Tutto questo a un prezzo più che accessibile: poco più rispetto a una porta con finiture standard perché essendo arredamento naturale al 100% richiede lavorazioni leggermente più prolungate e delicate.

5) Perché è conveniente usare finiture 100% naturali? Che benefici ci sono?
Le Finiture 100% Naturali sono sicure per la salute e per l’ambiente, come prodotti di arredamento naturale, non rilasciano alcun tipo di esalazione dannosa, riducendo quindi l’inquinamento domestico. Essendo completamente biologiche e biodegradabili, non creano pericolo per l’ambiente quando, al termine del loro ciclo vitale, tornano all’ecosistema originale. In generale il nostro arredamento naturale, come porte interne e serramenti, aiuta a regolare la traspirazione all’interno della casa, non è pericoloso per i bambini, è inodore.

6) I vostri prodotti di arredamento naturale richiedono una particolare manutenzione?
Le caratteristiche tecniche di durata e resistenza delle Finiture 100% Naturali sono pari alle altre vernici tradizionali: mantengono un’eccellente stabilità di colore nel tempo ed evitano che il legno possa sfogliarsi o staccarsi. La manutenzione periodica è facile e veloce: una semplice ritonificazione con una leggera mano di cera. Gli amanti dell‘arredamento naturale sicuramente apprezzeranno la facilità con la quale possono prendersi cura dei propri infissi!

7) Ci sono sviluppi in vista nell’arredamento naturale proposto da Tondin ?
Le Finiture 100% Naturali possono già essere usate per tutta la casa anche per tutto quello che riguarda la parte muraria e i metalli. Noi, poi, stiamo estendendo questa filosofia green di arredamento naturale a tutta la filiera produttiva, ampliando l’offerta di Finiture 100% Naturali anche alla nuova collezione di complementi d’arredo realizzati a mano con ritagli di legno in avanzo dalle altre lavorazioni. Attaccapanni, quadri, porta cellulari… tutti questi oggetti e quelli che verranno realizzati in futuro seguiranno la regola del “non sprecare nulla” e del “valorizzare al 100% il legno e la natura”.

Pubblicato da Marta Abbà il 10 giugno 2014