Zucca di Hokkaido, coltivazione e proprietà

Zucca di Hokkaido

Zucca di Hokkaido, coltivazione e proprietà. Tutte le informazioni su dove trovare i semi e come coltivare questa piccola e gustosa zucca da mangiare con l’intera buccia.

La zucca di Hokkaido raggiunge un peso di circa 1.5 kg. Presenta polpa solida e poco fibrosa dal gusto che ricorda vagamente quello delle castagne. Eì una varietà della specie Cucurbita maxima. In questo articolo scopriremo dove trovare i semi di zucca di Hokkaido, come si coltiva e quali sono le sue proprietà

Zucca di Hokkaido, proprietà

Questa zucca ha un contenuto d’acqua inferiore rispetto alle altre varietà di Curcubita maxima, e presenta un interessante profilo nutrizionale. E’ ricca di vitamina C e povera di calorie e di sodio. E’ un’ottima fonte di fibre e apporta vitamine del gruppo B, calcio, potassio, ferro, riboflavina e tiamina. Apporta discrete quantità di vitamina A.

Per quale ricette di presta? Per tutte, dalla vellutata alla riso e zucca, dalla zuppa zucca e fagioli alla zucca ripiena, la sua cavità, infatti, si presta perfettamente per un ripieno!

Si mangia anche la buccia

A differenza delle altre zucche, la buccia di questa varietà si può mangiare senza problemi. Per questo motivo, prima di preparare qualsiasi ricetta, è importante sciacquare la zucca con acqua e e bicarbonato di sodio.

Zucca di Hokkaido, coltivazione

Questa pianta è annuale e si può coltivare anche nel nostro clima. Vediamo tutte le informazioni utili per la coltivazione della zucca di Hokkaido nell’orto.

Dove coltivare la zucca di Hokkaido?
L’ideale sarebbe porre le piante in posizione soleggiata.

Quando seminare la zucca di Hokkaido?
Il periodo migliore per la coltivazione varia in base alla zona climatica e al tipo di semina. In caso di semina all’aperto, nel nord Italia si può proseguire verso la fine di maggio mentre al sud si può anticipare alla seconda metà di aprile.

In caso di semina anticipata, in ambiente riparato (in casa, con temperature medie intorno ai 20 – 25 °C), si può proseguire nel mese di febbraio al Sud e a marzo al nord.

Come seminare la zucca di Hokkaido?
Disponete i semi in un grande contenitore, interrandoli a circa un centimetro di profondità. La terra dovrà essere mantenuta umida.

Per velocizzare la semina, seminare in semenzaio coperto da una pellicola trasparente forellata, in questo modo tratterrete l’umidità all’interno del vaso. Il terriccio, durante il periodo di germinazione, dovrà essere mantenuto umido. Usate un terreno soffice.

Zucca di Hokkaido coltivazione

Si può coltivare la zucca di Hokkaido in vaso?
Sì, anche se la pianta necessita di molto spazio ed è rampicante. Per questo motivo, si può coltivare in vaso solo in vasche larghe e dotate di tutori. Se coltivate in balcone potete sfruttare la ringhiera ma solo se la località non è eccessivamente ventilata.

Quanto grande deve essere il vaso?
Per una buona resa, sarebbe meglio non piantare più di 4 piante per ogni metro quadrato.

Quanto bisogna aspettare per la raccolta?
Dipende dalla quantità di nutrienti disponibile, dall’esposizione e dall’andamento climatico. I tempi di germinazione sono di circa 15 – 22 giorni. In media dalla germinazione alla fioritura trascorrono due mesi e bisognerà attendere ancora un mese dalla fioritura alla produzione delle prime zucche che, quando sarà sufficientemente sviluppata, potrà essere raccolta.

Come curare queste piante?
Man mano che si avvicina la fruttificazione, meglio non far poggiare le zucche a diretto contatto con il terreno. La pacciamatura potrebbe essere una buona soluzione: disponete uno strato di paglia o cortecce ai piedi della pianta.

Per ottenere un buon raccolto, somministrate del concime organico al momento della messa a dimora in piena terra. Se coltivate in vaso, somministrate del concime organico ogni 20 – 25 giorni. Se in casa avete del concime per pomodori andrà benissimo!

Dove comprare i semi zucca di Hokkaido

I semi della zucca di Hokkaido non sono facili da reperire. Potete acquistarli nei consorzi agrari meglio forniti o sfruttando la compravendita online. Su Amazon, una bustina di semi di zucca di Hokkaido si compra al prezzo di 6,70 euro compreso di spese di spedizione. Per tutte le informazioni vi rimando alla pagina ufficiale Amazon dedicata al prodotto citato: fate clic su questa pagina.

 

Pubblicato da Anna De Simone il 26 settembre 2017