Tipi di rose, come scegliere

tipi di rose

Esistono molti tipi di rose, da quelle botaniche, a fiore semplice, le rose miniatura e tutti gli ibridi selezionati dall’uomo. Tra le rose più profumate segnaliamo i tipi da parco come Andromeda, Westerland e le rose botaniche Arvensis e Rosburghii normalis.

Questa non è la prima volta che parliamo dei diversi tipi di rose, infatti, nell’articolo “Rose da Giardino” abbiamo visto le varietà ideali per:
-per creare bordature
-da recidere e confezionare bouquet
-per allestire rosai a cespugli piuttosto voluminosi

Tipi di rose, le botaniche
Per di più abbiamo parlato di tipi di rose ibridi ma non di rose botaniche. Le rose botaniche, e i loro primi ibridi, sono opera della natura e non dell’uomo, sono particolarmente scenografiche e si sviluppano con arbusti vigorosi che hanno bisogno di ampi spazi. Le rose botaniche non sono rifiorenti ma riescono ad abbellire il giardino grazie alle colorazioni autunnali del fogliame e alla presenza di bacche fino all’inverno.

L’habitat ideale delle rose botaniche è tra le pendici di zone montane, così, nel coltivarle nel giardino domestico è meglio scegliere una zona a mezz’ombra o un’esposizione a Nord. Il terreno deve essere ben drenato e povero. Tra i tipi di rose botaniche vi consigliamo la coltivazione della Rosa arvensisRosa glauca, Rosa moyesii e Rosa roxburghii normalis. Tra queste, le più profumate sono la Rosa arvensis e la rosa roburghi normalis, in entrambi i casi si tratta di rose bianche che offrono il loro fiore a maggio.

Tipi di rose, le più profumate
Chi è a caccia di rose profumate può trovare ciò che cerca con gli Ibridi di Tea. Il fiore è molto resistente, sia sulla pianta sia se reciso. In genere si tratta di rose rifiorenti. Tra queste vi segnaliamo l’Accademia, una rosa fucsia dai petali molto spessi e dal profumo intenso che regala fuori da maggio a ottobre. La rosa Just Joey, altra varietà ibrida dal profumo intenso, che fiorisce da maggio a settembre regalando splendide rose arancioni. La rosa gioia dai petali doppi giallo sfumato rosa che fiorisce da maggio a ottobre.

Ragionando dal punti di vista del posizionamento, si possono anche indicare e descrivere le Rose da interno

Pubblicato da Anna De Simone il 23 aprile 2014