Samsung ES8000: ecco lo smart TV amico dell’ambiente

 

TV SamsungLo SMART TV Samsung ES8000 da 55 pollici ha ricevuto il Premio all’Efficienza Energetica nel corso dei Lumen Award 2012 come riconoscimento di dispositivo environmental friendly. La caratteristica che ha consentito al Samsung ES8000 di raggiungere questo risultato è l’ottima performance energetica, con un consumo pari all’11% rispetto ai modelli precedenti grazie a una minor presenza di LED pur con ottima qualità d’immagine.

Da Samsung spiegano che il dispositivo è sviluppato e costruito per essere ecocompatibile in senso più ampio grazie a: sostanze chimiche non pericolose e quasi tutte riciclabili (la stima di riciclabilità dei componenti del TV è pari al 96,80%); design slim (peso diminuito del 35% rispetto ai modelli del 2011 passando da 4.2 Kg a 2.7 Kg ); riduzione materiali (12% in meno di metallo e 27% in meno di plastica utilizzate rispetto ai modelli 2011); sensore di regolazione brillantezza (automatismo che calibra la luminosità in relazione all’intensità della luce dell’ambiente a garanzia di un risparmio energetico fino al 52%); riconoscimento etichetta energetica (lo SMART TV ES8000 rientra nella classe A della valutazione delle etichette energetiche dell’Unione Europea).

Samsung ES8000 è inoltre conforme ai più recenti standard Ecolabel Flower, assicurando le migliori prestazioni energetiche, e ha conseguito il marchio e Nordic Swan. La novità unica sul mercato dei comandi vocali, gestuali e con riconoscimento facciale che caratterizza il modello ES8000, basata sulla tecnologia Smart Interaction, consente inoltre di risparmiare le batterie dei telecomandi.

“Eccellenza e innovazione sono alla base del lavoro che svolgiamo in Samsung e l’ES8000 è un esempio di come la tecnologia possa essere impiegata in modo responsabile dando il proprio contributo in termini di sostenibilità ed efficienza energetica”, ha affermato Paolo Sandri, Vice President Audio Video and Home Appliance di Samsung Electronics Italia. “Questo importante riconoscimento è la prova del nostro costante impegno e conferma la volontà di accompagnare il consumatore verso un acquisto responsabile e consapevole in tutti i suoi aspetti partendo dal valore aggiunto che la tecnologia può garantire alla loro vita quotidiana fino all’impatto positivo che potrebbe avere sull’ambiente”.

Pubblicato da Michele Ciceri il 5 novembre 2012