Risotto di verdure

risotto di verdure

Con l’arrivo della stagione fredda, le nostre difese immunitarie vengono messe a dura prova. Per questo è importante proteggere il nostro organismo e, come sempre……. l’attenzione comincia a tavola! Frutta e verdura sono un’ottima fonte di vitamine, fibre e sali minerali, ma per beneficiarne al massimo bisogna scegliere prodotti di stagione. Perché preferire ortaggi di stagione? Dopo la raccolta, il contenuto di vitamine tende a calare, per questo vanno scelti prodotti freschi. Inoltre molti prodotti che troviamo fuori stagione sono semplicemente gonfi d’acqua e coltivati in serra, privi di sapore e poco nutrienti. Pertanto è indispensabile tenere d’occhio la stagionalità della verdura e della frutta prima di recarsi al mercato.
A tavola quindi tanta verdura, ma per le nostre ricette utilizziamo genuine verdure di stagione che allontanano i malanni e deliziano il palato! A tal proposito ora vi proponiamo un risotto di verdure, una ricetta facile da preparare.

Risotto di verdure, gli ingredienti per 4 persone

  • 300 g di riso per risotto
  • 4 carciofi
  • Qualche cima di cavolfiore
  • 1 scalogno
  • 1 limone non trattato
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 litro di brodo vegetale
  • Una manciata di parmigiano
  • Olio extra vergine di oliva, sale e pepe, burro

Risotto di verdura, la preparazione

  1. Mondate lo scalogno e tritatelo finemente poi soffriggetelo in padella con l’olio
  2. Pulite i carciofi, privateli delle foglie esterne e della parte interna poi metteteli in acqua acidulata con il succo di limone
  3. Trascorso qualche minuto, prendete 2 carciofi e tagliateli a fettine sottili poi uniteli allo scalogno, facendoli saltare brevemente
  4. Versate il riso nella pentola, fatelo tostare e poi bagnate con il brodo vegetale
  5. Nel frattempo lessate le cime di cavolfiore per qualche minuto poi scolate
  6. A metà cottura del riso, aggiungete il cavolfiore e gli altri 2 carciofi precedentemente tagliati finemente
  7. Fatto ciò, aggiungete lo zafferano
  8. A fine cottura mantecate con una noce di burro, con il parmigiano e la scorza di limone grattugiata
  9. Salate e pepate a piacere poi servite il risotto di verdure ben caldo.

Pubblicato da Anna De Simone il 9 novembre 2013