Melograno, proprietà

melograno

Melograno, proprietà e benefici. Come fare il succo di melograno in casa e quali sono tutte le proprietà benefiche di questo frutto. Controindicazioni e consigli su come mangiarlo.

Le proprietà del melograno sono note fin dall’inizio dei tempi; fin dall’antichità questo particolare frutto era simbolo di abbondanza e longevità. Oggi viene considerato ancora un toccasana più che formidabile per la nostra salute, non a caso la medicina ne ha confermato le tante proprietà benefiche. L’elenco delle proprietà benefiche è lungo:  a detta degli esperti, il melograno rappresenta un rimedio naturale per tantissime patologie e stati di salute carenziali.

Come fare il succo di melograno

Il melograno non dovrebbe mancare in una sana alimentazione ed il modo migliore per approfittare delle sostanze curative presenti nel frutto è berne il succo fresco. Altri impieghi culinari prevedono quasi sempre quantità limitate e spesso sottoposte a calore termico (il caso di muffin o risotto al melograno), molti dei principi attivi contenuti nel melograno sono termolabili e così si disattivano con il calore. Oltre al succo fresco di melograno potete mangiare questo frutto consumandone i “chicchi”. I chicchi di melograno sono molto saporiti. In commercio ci sono molti strumenti nati come sgranatori di melograno… non lasciatevi ingannare perché nessuno è in grado di fornire chicchi privi di pellicine!

Come ottenere il succo del melograno?

In commercio esistono un gran numero di strumenti nati per estrarre il succo dal melograno. In questo paragrafo ve ne riportiamo due, il primo professionale e il secondo per uso saltuario. Il primo strumento, mostrato nella foto in basso, è uno spremi-melograno e spremi-agrumi da banco a uso professionale. E’ attivato da una leva manuale, realizzato completamente in acciaio inox, ghisa e gomma naturale per l’impugnatura. E’ sicuramente lo strumento professionale più economico del mercato in quanto è proposto su Amazon al prezzo di 56,90 euro. Lo stesso prodotto, in molti negozi è proposto a prezzi che oscillano tra i 70 e gli 80 euro. Il prodotto si presta per chi ama preparare in casa succo di arance, limonate e succo di melograno. Per tutte le informazioni vi rimando alla pagina Amazon dedicata: Strumento professionale per premute.

come fare succo di melograno

Il secondo utensile da cucina per la preparazione del succo di melograno si chiama “Beper”. Si tratta di un accessorio utile per fare il succo… è presetanto anche come sgranatore ma, come premesso, non esiste un utensile in grado di separare, con precisione, le pellicine dal resto del chicco. Su Amazon è proposto a un prezzo di 16,44 euro con spese di spedizione incluse. Se lo acquistate, fatelo solo per fare il succo di melograno e non per pulire i chicchi! Per tutte le informazioni vi rimando alla pagina Amazon: Beper Tool

Attenzione! Per ottenere il succo di melograno usate solo frutti ben maturi!

Melograno, proprietà

Il melograno è ricco di sali minerali quali potassio, manganese, zinco, rame e fosforo; tanta anche la presenza di vitamine: A, B, C, E e K. Il melograno inoltre possiede notevoli quantità di polifenoli (antiossidanti per eccellenza) nonché altre sostanze benevole come vari tipi di acidi, tra cui l’ellagico (considerata una potente sostanza anti tumorale) e il gallico. Apporta la quercitina e altri principi attivi molto salutari.

La quercitina è una potente sostanza antiossidante che ci protegge da allergie, resistenza all’insulina, aterosclerosi, artrite, morbo di Alzheimer, psoriasi, lupus e molte delle patologie legate all’invecchiamento.

Grazie alle sue virtù, al melograno è stato conferito il nome di “frutto della medicina”.

Ecco un elenco di proprietà benefiche del melograno.

  • Previene il cancro e rallenta la crescita delle cellule tumorali.
  • Contrasta il processo d’invecchiamento precoce.
  • Favorisce la diuresi, è consigliabile nelle diete dimagranti ed è indicato nel regime alimentare dei diabetici.
  • Previene le malattie del raffreddamento grazie all’alto contenuto di vitamina C ( un bicchiere di succo di melograno contiene il 40% del fabbisogno giornaliero) e aiuta il sistema immunitario.
  • Contrasta l’azione dannosa dei raggi ultravioletti e favorisce l’abbronzatura.
  • Combatte l’ipertensione, l‘osteoartite e l‘artrite reumatoide e l’osteoporosi.
  • Favorisce l‘attività intestinale.
  • Favorisce l’espulsione dei metalli pesanti presenti nell’organismo e salvaguarda i reni.
  • Aiuta a prevenire l’Alzheimer e il morbo di Parkinson.
  • Riduce il colesterolo cattivo (LDL) e aumenta quello buono (HDL).
  • Ha proprietà astringenti ed è quindi utile in caso di diarrea.

Melograno, controindicazioni

Anche se sono riscontrate tantissime proprietà benefiche del melograno, bisogna comunque ricordare che l’assunzione del frutto inibisce l’azione dei farmaci antiaritmici e che l’ingestione dei semini interi non è indicata in presenza di colite e diverticolite.
È buona regola consultare il medico prima dell’assunzione periodica del frutto.

Come coltivare melograni

Il melograno è anche facile da coltivare. Per tutte le istruzioni sulla coltivazione del melograno vi invito a visitare la pagina: come coltivare il melograno.

Pubblicato da Anna De Simone il 2 ottobre 2017