Piante Grasse resistenti al freddo

piante grasse resistenti al freddo

Sono molte le piante grasse che possono arredare casa e giardino, ma chi vive in zone geografiche dove in inverno la temperatura arriva a scendere sotto lo zero dovrà mettere in atto delle strategie per proteggere le piante grasse dal freddo o scegliere delle specie particolarmente resistenti al clima rigido. Con l’arrivo dell’inverno, le piante grasse non dovranno essere solo resistenti al freddo ma dovranno riuscire anche a tollerare gli alti livelli di umidità atmosferica. 

Con l’arrivo delle basse temperature le piante grasse dovranno essere spostate in adeguati luoghi di svernamento, i luoghi in proposito dovranno essere asciutti e privi di umidità. La luminosità dipende dal genere di appartenenza delle piante grasse da proteggere: le specie amanti del sole come quelle appartenenti al genere Echinocactus e Ferocactus dovranno essere riposte in casa, sul davanzale ed esposte a sud. Altre specie di origine tropicale come quelle del genere Hoya, Epiphyllum e Hylocereus vanno fatte svernare in casa in ambienti anche non particolarmente luminosi.

Tra le varie piante succulente, poi, ci sono quelle ben resistenti al freddo. Le piante grasse che resistono fino a diversi gradi sotto lo zero sono quelle appartenenti ai generi Echinocereus, Mammillaria, Gymnocactus, Lobivia, Notocactus, Rebutia (foto in alto) e Trichocereus. Queste specie, particolarmente resistenti al freddo, dovranno comunque essere poste al riparo dalla pioggia e preferibilmente in un luogo ben ventilato.

GUARDA LE FOTO DELLE PIANTE GRASSE RESISTENTI AL FREDDO

Le piante grasse resistenti alle temperature estreme (sotto lo zero), sono quelle appartenenti ai generi appena citati. Ci sono poi altre piante grasse resistenti al freddo ma se quelle appartenenti ai generi Echinocereus, Mammillaria, Gymnocactus, Lobivia, Notocactus, Rebutia e Trichocereus possono restare all’aperto (magari semplicemente coperte da una tettoia), quelle appartenenti ai genere Euphorbia, discocactus, Melocactus, Monadenium e Uebelmannia, dovrebbero essere fatte svenare in veranda: queste piante grasse tollerano il freddo, possono essere anche lasciate all’aperto ma solo se la temperatura non scende al di sotto dei 5 °C.

GUARDA LE FOTO DELLE PIANTE GRASSE RESISTENTI AL FREDDO

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 17 dicembre 2013