Pentole di alluminio, tutte le info

pentole di alluminio

Pentole in alluminio: proprietà, prezzi, come pulirle e tutte le informazioni sulle pentole di alluminio professionali e sulla potenziale tossicità.

Quando si parla di metalli che entrano in contatto con gli alimenti, ad alte temperature, i dubbi sulla sicurezza scattano subito: le pentole in alluminio sono nocive? No, le pentole di alluminio non sono tossiche a patto di rispettare le buone norme di utilizzo.

Le proprietà delle pentole di alluminio

Le pentole di alluminio consentono una distribuzione uniforme del calore, sia sul fondo, sia sulle pareti della pentola. Grazie alle sue proprietà, l’alluminio, si surriscalda difficilmente riducendo al minimo il rischio di bruciature. Al momento della scelta, meglio prediligere pentole di alluminio dall’elevato spessore: lo spessore gioca un ruolo cruciale nella distribuzione del calore. Altro elemento importante è la planarità della pentola altrimenti il fondo rischia di deformarsi perché l’alluminio di dilata durante il riscaldamento.

Come usare in sicurezza le pentole di alluminio

Le condizioni d’impiego delle pentole e, in generale, dei recipienti in alluminio prevedono che:

  • Gli alimenti non devono rimanere a contatto troppo a lungo con l’alluminio, in qualsiasi condizione di temperatura. Il contatto con gli alimenti prevede tempi inferiori alle 24 ore.
  • In caso di contatto prolungato, quindi con tempi superiori alle 24 ore, la pentola di alluminio con gli alimenti dovrà essere conservata a temperature refrigerate.

Altre precauzioni d’uso:

  • Non lasciare le pentole in alluminio vuote sulle fonti di calore.
  • Nello stoccaggio, conservate le pentole posizionando qualcosa tra una pentola e l’altra così da evitare il contatto diretto.
  • Il modo migliore per conservare le pentole in alluminio (ma più che altro, le pentole in generale) è che queste vengano appese.
  • Al momento della cottura, usate la fiamma giusta in proporzione al diametro della padella, soprattutto quando si parla di pentole in alluminio professionale.
  • Usate le pentole padelle antiaderenti solo per le cotture veloci, non per i pericoli legati al rivestimento, bensì perché lo strato antiaderente è nato per le cosiddette “cotture violente”, rapide, dove la potenza della fonte di calore gioca un ruolo cruciale.
  • Durante la cottura, usate la fiamma alta solo per le pentole e padelle in alluminio con rivestimento antiaderente. Con le pentole in alluminio puro, con grado di purezza al 99%, non utilizzate mai una fiamma vivace ma cuocete gli alimenti a fuoco dolce o moderato.

In commercio esistono diverti tipi di pentole in alluminio. In particolare abbiamo:

  • Pentole in alluminio con rivestimento antiaderente
  • Pentole in alluminio con rivestimento in ceramica
  • Pentole in alluminio professionali o pentole in alluminio pure

Le pentole e padelle professionali, in alluminio puro, tendono a ossidarsi. La patina scura che si forma all’interno delle pentole in alluminio con purezza superiore al 99% è dovuta all’ossidazione del metallo, questa patina rappresenta una vera propria barriera protettiva inerte che non va tolta.

Pentole in alluminio, come pulirle

Per la pulizia, le pentole in alluminio puro, così come quelle con rivestimento antiaderente, non possono andare in lavastoviglie. Per la pulizia, usate semplicemente acqua e sapone neutro o un detersivo ecologico non aggressivo. Evitate spugnette abrasive e, dopo il lavaggio, passare della carta leggermente imbevuta d’olio.

prezzi delle pentole in alluminio variano moltissimo in base al produttore, al rivestimento e al grado di purezza. Anche l’isolamento termico dei manici (impugnature), ha un impatto sul costo finale del prodotto. Tra i vantaggi delle pentole in alluminio, oltre alle proprietà citate in precedenza, segnaliamo anche una buona versatilità d’impiego e soprattutto una massima maneggevolezza: l’alluminio è leggero e facile da gestire.

Le pentole in alluminio sono molto più economiche delle pentole di ghisa, anche quando si tratta di modelli professionali o di pregio come la linea Agnelli. Per farvi un’idea precisa sui prezzi e sui modelli delle pentole in alluminio, vi invito a visitare l’emporio di Amazon: Pentole in alluminio, è nel web che si trovano pentole e padelle a prezzi più competitivi.

Pubblicato da Anna De Simone il 20 novembre 2015