Nuvolaverde Day e l’orgoglio digitale italiano

Il robot umanoide iCub testimonial dell’orgoglio digitale italiano

Nuvolaverde Day è un grande spettacolo di teatro scientifico. Per condividere esperienze, scenari e alimentare la cultura del digitale per la sostenibilità. Va in scena lunedì 25 giugno a Milano, dalle 10 alle 18, presso la sede del Sole 24 Ore in via Monte Rosa 91. Sul palco progetti, realizzazioni, invenzioni, visioni di uomini, imprese, ricercatori, associazioni. Italiani, del mondo. Imprenditori, manager, ricercatori con artisti del teatro 2.0, eroi del videogioco, padri della robotica. Intellettuali e studiosi. Tutto questo dal vivo e online.

Nuvolaverde Day è la giornata dell’orgoglio digitale italiano durante la quale si alterneranno sul palco tecnici, scienziati, uomini di impresa, ricercatori, artisti del teatro 2.0, eroi del videogioco, padri della robotica e intellettuali che stanno lavorando a progetti digitali per la sostenibilità, tutti di valore internazionale.

Chairman dell’evento è Enzo Argante, presidente di Nuvolaverde – il comitato promosso dal Ministero dell’Ambiente in collaborazione con Premio Areté, Piccola e Media Confindustria, Expo 2015, Abi, Anitec – affiancato da Roberto Cingolani, Direttore dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. Presente anche iCub (nella foto), il robot umanoide sviluppato da IIT come parte del progetto europeo RobotCube e successivamente adottato da altri 20 laboratori al mondo.

Il programma di Nuvolaverde Day è strutturato secondo 4 linee d’approfondimento riguardanti la Mente, la Conoscenza, il Corpo e le Gambe. In ciascuno di questi nuclei d’indagine saranno presentati i progetti tecnologici digitali per la sostenibilità nei campi della conoscenza, della mobilità, della cultura e della solidarietà.

Guarda l’abilità di iCub

Pubblicato da Michele Ciceri il 21 giugno 2012