Nuova Toyota Prius 2016

toyota prius 2016

Nuova Toyota Prius 2016: immagini, interni, prezzi, caratteristiche e tutte le informazioni sulla Prius plug-in hybrid, l’auto ibrida targata Toyota.

La nuova Toyota Prius 2016 ha saputo rinnovarsi in ogni suo aspetto, dagli interni dalle linee moderne ai dettagli stilistici esterni con ritocchi alla carrozzeria.

Esteticamente, la nuova Prius 2016 arriva con gruppi ottici ridisegnati che integrano una distintiva firma luminosa a LED. Nell’abitacolo si aggiunge, di serie, la possibilità di ricaricare lo smartphone in modalità wireless, infatti dove prima vi era la manopola del cambio oggi sorge una dock station dove poggiare il cellulare per ricaricarlo senza la necessità di alcun cavetto.

Aumenta il comfort di bordo: con la nuova Prius 2016 il volante diventa regolabile in altezza e in profondità.

Altre novità a bordo della Prius 2016 riguardano la spaziosità di bordo: aumenta lo spazio per i passeggeri e anche la capacità di carico che nel modello in via di pensionamento era carente. Le novità non mancano sotto il cofano: grazie alla nuova configurazione del propulsore elettrico l’autonomia in modalità ev (modalità di guida elettrica a zero emissioni) è raddoppiata ed è aumentata la velocità di punta. Il propulsore ibrido spinge la vettura a una velocità di 135 km/h.

Novità per gli amanti della tecnologia: 
La Toyota Prius 2016 è la prima auto che integra un sistema di ricarica con pannelli solari sul tetto e climatizzatore con pompa di calore che si attiva in modalità di marcia elettrica.

Tempi di ricarica: nonostante la batteria più potente, i tempi di ricarica ammontano a circa due ore e mezza in Mode 2 con un’uscita a 230 volt.

Stando alle dimensioni, la nuova Prius Plug-in è più lunga di 165 mm, più larga di 15 mm e più bassa di 20 mm rispetto al modello precedente.

Potenza: il motore a benzina da 90 cavalli è abbinato al propulsore elettrico da 53 kW. La potenza massima del sistema ibrido è di 122 cavalli.

nuova toyota prius 2016

Toyota Prius 2016, interni

L’abitacolo diventa più spazioso, sia per le dimensioni leggermente maggiorate ma soprattutto per una gestione più intelligente del pacchetto batterie. La capacità di carico del bagagliaio raggiunge i 501 litri.

Gli interni della nuova Prius 2016 si fanno apprezzare per le finiture di pregio e per le dotazioni tecnologiche: dalla console centrale subito si fa notare il display sensibile al tocco di 8″, comodo per gestire tutte le funzioni audio e del navigatore, inclusa l’azione di scroll, proprio come siamo abituati a fare su smartphone e tablet.

Il quadro strumenti, proprio come per le versioni precedenti, è digitale, dotato di uno schermo LCD a colori TFT che consente al guidatore di modificarne i contenuti mediante dei comandi rapidi al volante.

Nuova Toyota Prius 2016, consumi

Ogni costruttore fa della propulsione ibrida il suo punto di forza in termini di prestazioni o in termini di consumi. Mentre molte vetture sportive usano il motore ibrido per aumentare la velocità e migliorare i tempi di accelerazione, la Toyota Prius si propone con bassi consumi: i consumi medi della nuova Prius 2016 ammontano a soli 1,4 litri per 100 km. Certo, questo valore sfrutta al massimo l’autonomia offerta dal pacchetto batterie ma anche sfruttando al meglio il pedale del “gas” i consumi non si spingono oltre i 4 litri per 100 km (consumi rilevati dalle prove su strada).

prius 2016 prezzi

consumi contenuti della Prius 2016 si devono al nuovo meccanismo di funzionamento del motore elettrico che con questo modello offre “assistenza” al motore ibrido fino alla velocità di 110 km/h. In questo modo, il motore a benzina quattro cilindri 1.8 a ciclo Atkinson offre maggiore piacevolezza alla guida garantendo bassi consumi. Il marito è da collegare anche al pacchetto batterie che nella quarta generazione della Prius si fa più compatto ma anche più efficiente del 28%. A coadiuvare i bassi consumi è il sistema di recupero dell’energia in frenata più efficiente.

Nuova Toyota Prius 2016, prova su strada

Stando ai test drive, l’esperienza di guida della quarta generazione della Prius risulta migliorata. L’avviamento è lo stesso: l’auto parte pigiando un pulsante posto a sinistra del volante. E’ cambiata la posizione del cambio che non si trova più in fondo al tunnel centrale bensì rialzato sulla consolle dei comandi.

toyota prius 2016 interni

Dalla prova su strada l’auto appare più reattiva fin dalla prima accelerata. L’assetto più rigido si sente: il telaio tende a seguire più fedelmente le intenzioni del guidatore, complice uno sterzo più preciso.

Nuova Toyota Prius 2016, prezzi e uscita

L’uscita della nuova Prius è prevista per la fine di questo 2016. Per quanto riguarda la forbice dei prezzi si dovrebbe partire da un modello d’entrata di 27.850 euro.

La Toyota Prius resterà disponibile in versione 7 posti. Per maggiori informazioni: Toyota Prius 2015.

Pubblicato da Anna De Simone il 24 marzo 2016